Mercoledì, 22 Settembre 2021
Immagine di repertorio
Arvalia

Canili, Mino: "Bene tronca su nuovo bando per Muratella e Ponte Marconi"

"Il tempo delle proroghe che nascondevano le inefficienze della politica a gestire servizi e beni deve finire"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il ripristino delle regole e delle corrette procedure nell'assegnazione degli appalti pubblici è un obiettivo che le forze politiche devono perseguire, il tempo delle proroghe che nascondevano le inefficienze della politica a gestire servizi e beni deve finire: ecco perché accolgo con piacer e soddisfazione il bando di gara europeo emanato dal Dipartimento Tutela Ambienta per l'affidamento del servizio di gestione dei canili comunali "Muratella" e "Ponte Marconi. - Lo dichiara Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio XI.

Tale percorso recepisce, infatti, le osservazioni dell'Autorità Nazionale per l'Anti Corruzione in un settore che non presentava tutti i requisiti di idoneità e il cui precedente affidamento risultava non conforme all'attuale regolamentazione: dall'inizio di Ottobre 2016 e per i successivi 12 mesi si avrà quindi un nuovo gestore che sarà selezionato con un bando europeo che sarà pubblicato la prossima settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canili, Mino: "Bene tronca su nuovo bando per Muratella e Ponte Marconi"

RomaToday è in caricamento