Arvalia

Municipio XV, "Impensabili altre costruzioni senza un adeguamento infrastrutturale"

Il consigliere del Pdl Santori si appella al sindaco Alemanno per la vivibilità dei quartieri e per il risarcimento delle vittime di via Vigna Jacobini

Il consigliere del Pdl del XV Municipio Augusto Santori fa un appello al sindaco Alemanno sulla situazione urbanistica e infrastrutturale dei quartieri. "Credo sia doveroso appellarmi al sindaco Alemanno affinchè il territorio non divenga sistematicamente luogo ove poter prevedere alle compensazioni provenienti da altri quadranti della città - dice, proseguendo - Senza un doveroso adeguamento infrastrutturale del territorio sarà impensabile poter continuare a pensare a previsioni urbanistiche di ulteriore antropizzazione, di fatto facendo trasparire una prospettiva di vivibilità dei quartieri del Municipio XV alquanto disagevole”.

Santori conclude infine parlando delle vittime del crollo di via di Vigna Jacobini: "Ma non solo, Roma Capitale deve poter provvedere entro breve alla compensazione in favore degli eredi delle vittime di Via di Vigna Jacobini, al fine di rispondere alle esigenze espresse dal Comitato delle Vittime e, allo stesso tempo, per poter disporre dell’area dove avvenne il crollo e in cui sarà costruito un parco giochi a ricordo dei tanti bambini caduti nella tragedia del dicembre del 1998.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XV, "Impensabili altre costruzioni senza un adeguamento infrastrutturale"

RomaToday è in caricamento