Sabato, 31 Luglio 2021
RomaToday

Verso Lazio-Roma: ballottaggi Toni-Totti e Rocchi-Zàrate (-1)

Tra silenzi surreali e ansie da derby le due squadre si preparano per la stracittadina. L'Olimpico, sold out, è pronto a gustarsi la super sfida tra Lazio-Roma

Manca poco ormai al più atteso derby della Capitale degli ultimi anni. Sale l'ansia tra i tifosi, mentre i due allenatori sciolgono gli ultimi dubbi tattici. Ranieri recupera De Rossi e Juan. Totti favorito su Toni. Reja, invece, non perde Radu e in avanti dovrebbe scegliere Rocchi per Zàrate.

Qui Roma


Ultimo allenamento, quest'oggi blindato, a Trigoria per la Roma di Claudio Ranieri, L'entrata al centro sportivo Fulvio Bernardini è stato bloccata su via V. Vinciguerra, per impedirne l'accesso a tifosi e giornalisti. De Rossi, dopo l'assenza di ieri causata da allergia, oggi rientrato in gruppo. Durante la partitella è stato provato ancora il tridente Menez-Vucinic-Toni. Fuori dal centro sportivo più di duecento i tifosi hanno inneggiato cori contro la Lazio e "Roma vinci per noi", aspettando l'uscita dei giocatori. La squadra passerà il pomeriggio in famiglia e rientrerà a Trigoria questa sera tra le 19,30 e le 20 per il consueto ritiro.
 

L'uomo in più :

Mirko Vucinic è il giocatore più in forma della banda Ranieri. Il montenegrino è il vero artefice della scalata alla vetta e, con Riise, cercherà di mettere in difficoltà Kolarov per poi attaccare la porta di Muslera.

Probabile formazione:
Julio Sergio; Cassetti, Brudisso, Juan, Riise; Pizarro, De Rossi; Taddei, Perrotta, Vucinic; Totti.  Ballottaggio: Taddei (80%) - Menez (20%) ; Totti (65%) - Toni (35%)

Qui Lazio



Anche a Formello si stanno definendo gli ultimi dettagli. In casa Lazio si è deciso di usare un 'low profile'. Silenzio e relax sono andati di pari passo in questi giorni. Sarà la quiete prima della tempesta? La Lazio fa gruppo: “Dobbiamo concentrarsi fortemente su noi stessi e caricarci di una dose di giusta tensione”, l’ultimo monito lanciato da Cristian Ledesma. Stefan Radu sembra ormai recuperato. Il romeno, bloccato negli ultimi due giorni da un affaticamento muscolare, è tornato ad allenarsi sul terreno di gioco anche se in modo differenziato rispetto al resto della compagnia, ha svolto un vero e proprio provino, coadiuvato dal preparatore Bianchini e da mister Crialesi. Ieri, è stata provato anche il più spregiudicato 4-3-1-2, con Zàrate alle spalle di due punte. Possibile che questo modulo però venga adottato solo a partita in corso. Per il resto la formazione appare ormai fatto con l'unico ballottaggio che riguardo Rocchi e Zàrate con l'attaccante italiano avvantaggiato.

L'uomo in più
:

Sergio Floccari è il Re Mida biancoceleste. L'attaccante ex Genoa da quando è a Roma a già segnato 7 reti e sogna di entrare definitivamente nei cuori dei tifosi della Nord con un gol al derby.

Probabila formazione:
Muslera; Dìas, Stendardo, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Ledesma, Mauri, Kolarov; Rocchi, Floccari.Ballottaggio: Rocchi (60%) - Zàrate (40%)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Lazio-Roma: ballottaggi Toni-Totti e Rocchi-Zàrate (-1)

RomaToday è in caricamento