mimmo

mimmo

Rank 11.0 punti

Iscritto mercoledì, 6 giugno 2012

LETTORI: Municipio XIX: il “testamento” di Milioni

"Suggerimenti al Presidente Milioni: Lei ha minacciato di denunciare il Campidoglio alla Corte dei Conti per tutti i fondi destinati ad opere specifiche e bloccati o stornati. Bene! Lo faccia. Le restano pochi mesi. Può dimettersi e perdere la faccia e cadere nel dimenticatoio, oppure può restare, disobbedire al suo partito e schierarsi dalla parte dei cittadini e dei beni comuni. Denunci il Comune di Roma e l'assessore al Bilancio, faccia delle campagne mediatiche per svelare tutto quello che sa e pretenda il rispetto che dovrebbe essere dato a un minisindaco. Ma non lo vede che la stanno umiliando? In casa Pdl probabilmente avranno già deciso il suo destino ed è per questo che la ignorano. Se ha paura e non ce la fa si ritiri e vada a casa oppure si ribelli e faccia vedere i sorci verdi fino all'ultimo giorno utilizzando i suoi poteri e alleandosi anche con partiti dell'opposizione su obiettivi specifici che interessino la comunità e i cittadini. Sconvolga la geografia tradizionale partitica, tanto questa impostazione partitica sta andando verso il fallimento. Faccia un patto di fine legislatura con tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione che ci vogliono stare per avere i fondi anche a costo di una rivolta contro l'amministrazione centrale. Cominci andando domani a via Baiamonti presso la Corte dei Conti e depositi la sua memoria corredata da tutta la documentazione necessaria. Se pensa che ci siano elementi di danno all'erario deve andare alla Corte dei Conti e non solo minacciarlo e pensare di ricattare, altrimenti ne diventa corresponsabile. Auguri"

19 commenti

LETTORI - Le antenne e il moderno "ateismo" di radio vaticana

"In una traversa della via Braccianese, via Signorelli, non molto distante dalla gigantesca antenna rotante ad onde corte, qualche giorno fa è volato in cielo un altro angelo, una bambina di 12 anni, colpita, come tante altre persone di Cesano e dintorni, da leucemia"

Visite 49 Approvato nel giugno del 2012

LETTORI - Ottavia: incendio nella notte

"Appena la redazione fornirà i suoi dati avremo modo di confrontarci in altra sede e allora capiremo le ragioni di queste sue molestie apparentemente incomprensibili"

5 commenti

Via Alfonso Gallo e l'asilo nido: qualcosa si muove

"dopo l'attentato di Brindisi ad opera di un uomo paranoico ossessionato dal mondo, può fare impressione avere uno sconosciuto alle calcagna ma sono certo che in questo caso non ci sia sofferenza, si tratta solo di un pò di noia verso le proprie giornate..."

3 commenti

LETTORI - Ottavia: Centro Gulliver al buio. L'Acea stacca la corrente per morosità?

"Capisco la sua sofferenza... e sinceramente le sono solidale. Se venerdì scorso fosse venuto all'assemblea sul bene comune tenuta presso la cooperativa Cobragor potevamo conoscerci. Adesso siamo stati invitati dall'associazione sant'onofrio per sabato prossimo. Magari se viene ci beviamo un bicchiere di vino in quella sede e vedrà che questa strana ossessione persecutoria le passerà ..."

11 commenti

Lettori - Ottavia e le insidie alla salute dei cittadini: "l'Arpa deve intervenire"

"Grazie dell'importanza che ha deciso di attribuirmi nella sua vita. Ma credo che questa sua maniacale attenzione non le faccia bene. La invito a distogliersi dall'ossessione perchè la vita è fatta di tante cose belle e può viverla meglio. Se ha bisogno di aiuto mi contatti via email vedrò cosa è possibile fare magari ci sediamo a prendere un caffè al bar"

7 commenti

Ottavia: uomo impiccato in viale Espedia Sperani

"La provocazione infantile è vecchia quanto il mondo. Non c'è nulla di male. Spiace se dietro questo infantilismo si dovesse celare un malessere esistenziale che fa triturare l'animo e che spinge a passare il tempo prendendo di mira qualcuno. Ti sono solidale e se hai bisogno di aiuto non esitare a chiederlo"

10 commenti

Lettori - Ottavia e le insidie alla salute dei cittadini: "l'Arpa deve intervenire"

"Rispondo al sig. Carlo che dal suo anonimato sembra lamentarsi dell'esercizio del diritto alla libertà di espressione degli altri e vorrebbe forse un mondo dove non si parli di suicidi, del distacco di energia del gulliver e di altro. Ti ringrazio di avermi citato ma il comitato lucchina e ottavia ha una presidente, una sede e un gruppo di cittadini attivi di riferimento. Aderisce all'associazione coordinamento comitati roma nord che in 10 anni è riuscita, senza aiuti partitici o politici, a far condannare radio vaticana (per l'inquinamento prodotto in cesano e dintorni) in 3 gradi di giudizio e a far parlare radio e televisioni di tutto il mondo. Lo storico gruppo di genitori di ottavia di appoggiato da questa associazione, è riuscito a far condannare la coop la Cascina in tre gradi di giudizio per l'intossicazione in 3 scuole del quartiere sollevando sulle cronache nazionali la questione della qualità del cibo nelle scuolei. E tu cittadino Carlo perchè non lotti con noi invece di sfruttare l'anonimato per sparare infantilismi contro questo o contro quello?"

7 commenti

LETTORI - Ottavia: Centro Gulliver al buio. L'Acea stacca la corrente per morosità?

"Rispondo al sig. Carlo che dal suo anonimato sembra lamentarsi dell'esercizio del diritto alla libertà di espressione degli altri e vorrebbe forse un mondo dove non si parli di suicidi, del distacco di energia del gulliver e di altro. Ti ringrazio di avermi citato ma il comitato lucchina e ottavia ha una presidente, una sede e un gruppo di cittadini attivi di riferimento. Aderisce all'associazione coordinamento comitati roma nord che in 10 anni è riuscita, senza aiuti partitici o politici, a far condannare radio vaticana (per l'inquinamento prodotto in cesano e dintorni) in 3 gradi di giudizio e a far parlare radio e televisioni di tutto il mondo. Lo storico gruppo di genitori di ottavia di appoggiato da questa associazione, è riuscito a far condannare la coop la Cascina in tre gradi di giudizio per l'intossicazione in 3 scuole del quartiere sollevando sulle cronache nazionali la questione della qualità del cibo nelle scuolei. E tu cittadino Carlo perchè non lotti con noi invece di sfruttare l'anonimato per sparare infantilismi contro questo o contro quello?"

11 commenti

Ottavia: uomo impiccato in viale Espedia Sperani

"Credo sia una cosa positiva approfondire questo argomento e propongo la lettura di questo articolo: https://www.reset-italia.net/2012/06/02/il-suicidio-di-bruno-e-le-cartelle-di-equitalia/"

10 commenti

LETTORI: Municipio XIX: il “testamento” di Milioni

"Suggerimenti al Presidente Milioni: Lei ha minacciato di denunciare il Campidoglio alla Corte dei Conti per tutti i fondi destinati ad opere specifiche e bloccati o stornati. Bene! Lo faccia. Le restano pochi mesi. Può dimettersi e perdere la faccia e cadere nel dimenticatoio, oppure può restare, disobbedire al suo partito e schierarsi dalla parte dei cittadini e dei beni comuni. Denunci il Comune di Roma e l'assessore al Bilancio, faccia delle campagne mediatiche per svelare tutto quello che sa e pretenda il rispetto che dovrebbe essere dato a un minisindaco. Ma non lo vede che la stanno umiliando? In casa Pdl probabilmente avranno già deciso il suo destino ed è per questo che la ignorano. Se ha paura e non ce la fa si ritiri e vada a casa oppure si ribelli e faccia vedere i sorci verdi fino all'ultimo giorno utilizzando i suoi poteri e alleandosi anche con partiti dell'opposizione su obiettivi specifici che interessino la comunità e i cittadini. Sconvolga la geografia tradizionale partitica, tanto questa impostazione partitica sta andando verso il fallimento. Faccia un patto di fine legislatura con tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione che ci vogliono stare per avere i fondi anche a costo di una rivolta contro l'amministrazione centrale. Cominci andando domani a via Baiamonti presso la Corte dei Conti e depositi la sua memoria corredata da tutta la documentazione necessaria. Se pensa che ci siano elementi di danno all'erario deve andare alla Corte dei Conti e non solo minacciarlo e pensare di ricattare, altrimenti ne diventa corresponsabile. Auguri"

19 commenti

Roma - Le Antenne e il moderno "ateismo" di Radio Vaticana -

"In una traversa della via Braccianese, via Signorelli, non molto distante dalla gigantesca antenna rotante ad onde corte, qualche giorno fa è volato in cielo un altro angelo, una bambina di 12 anni, colpita, come tante altre persone di Cesano e dintorni, da leucemia"

49 Visite
RomaToday è in caricamento