rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
/~shared/avatars/56938758271664/avatar_1.img

Georgette

Rank 18.0 punti

Iscritto lunedì, 2 aprile 2012

Metro Libia: guardia giurata ferita mentre ferma passeggero che salta il tornello

"Quello che è accaduto è vergognoso e incivile: non insensato, però. I controlli ai tornelli delle metropolitane romane sono lassi e occasionali: nessuna sorpresa, quindi, se un passeggero che solitamente scavalcava stile 'Olio Cuore', si trova di fronte ad una nuova, inaspettata richiesta di titolo di viaggio. Come quando un cane, abituato fin da cucciolo a scorazzare per i prati senza guinzaglio, un bel giorno si ritrova costretto a uscire con guinzaglio e collare: può accettare di buon grado quella che vive come una bizzarria, un'ingiustizia? Fate voi le vostre considerazioni.
Sono stata personalmente testimone di scavalcamenti selvaggi sia nella metro B1 che nella B e anche nella A: e ci tengo a sottolineare che non si è trattato di infrazioni avvenute nocte tempore ma in pieno giorno. Più saggio sarebbe un vero controllo, degno di questo nome, così come avviene in altri paesi del mondo. Che poi, quelle amabili videocamere, cosa ci stanno a fare? Restano i soliti misteri, tutti made in Italy, naturalmente."

5 commenti

Val D’Ala, rissa a bottigliate nella baraccopoli: “La misura è colma”

"Ormai in Italia stiamo ospitando tutti coloro che gli altri stati non vogliono ospitare
purtroppo è molto vero quello che scrive Franco.

passeggiare sul ponte delle Valli, magari nel week end, in una bella giornata di sole, comporta l'osservazione di un indecoroso spettacolo di baraccame, immondizia, ferraglie, fumi tossici e panni stesi che ha a che fare con i paesi del quarto mondo. Che peccato che l'amministrazione pubblica non si degni di curare questo straordinario patrimonio naturale nel bel mezzo della nostra capitale. sembra che ogni protesta dei cittadini cada nel vuoto siderale. sono molto amareggiata."

8 commenti

Stazione Villa Bonelli: uomo muore investito da un treno

"Mi sono trovata alla stazione di Ponte Galeria e ho sentito di questa tragedia, che naturalmente mi sconforta e mi angoscia. Vorrei capire qualcosa di più della dinamica dell'incidente ma ancora non sembra chiarita.
Personalmente mi sono trovata senza alcuna possibilità di muovermi da lì, come sempre la disorganizzazione regna sovrana a Roma e nella rete di mezzi pubblici, specie quando avvengono imprevisti più o meno drammatici. Nessun servizio sostitutivo di bus per permettere a pendolari e ai viaggiatori diretti a Fiumicino di muoversi. Gli autobus disponibili nella zona mi avrebbero portata totalmente fuori strada."

1 commenti

Metro Libia: guardia giurata ferita mentre ferma passeggero che salta il tornello

"Quello che è accaduto è vergognoso e incivile: non insensato, però. I controlli ai tornelli delle metropolitane romane sono lassi e occasionali: nessuna sorpresa, quindi, se un passeggero che solitamente scavalcava stile 'Olio Cuore', si trova di fronte ad una nuova, inaspettata richiesta di titolo di viaggio. Come quando un cane, abituato fin da cucciolo a scorazzare per i prati senza guinzaglio, un bel giorno si ritrova costretto a uscire con guinzaglio e collare: può accettare di buon grado quella che vive come una bizzarria, un'ingiustizia? Fate voi le vostre considerazioni.
Sono stata personalmente testimone di scavalcamenti selvaggi sia nella metro B1 che nella B e anche nella A: e ci tengo a sottolineare che non si è trattato di infrazioni avvenute nocte tempore ma in pieno giorno. Più saggio sarebbe un vero controllo, degno di questo nome, così come avviene in altri paesi del mondo. Che poi, quelle amabili videocamere, cosa ci stanno a fare? Restano i soliti misteri, tutti made in Italy, naturalmente."

5 commenti

Val D’Ala, rissa a bottigliate nella baraccopoli: “La misura è colma”

"Ormai in Italia stiamo ospitando tutti coloro che gli altri stati non vogliono ospitare
purtroppo è molto vero quello che scrive Franco.

passeggiare sul ponte delle Valli, magari nel week end, in una bella giornata di sole, comporta l'osservazione di un indecoroso spettacolo di baraccame, immondizia, ferraglie, fumi tossici e panni stesi che ha a che fare con i paesi del quarto mondo. Che peccato che l'amministrazione pubblica non si degni di curare questo straordinario patrimonio naturale nel bel mezzo della nostra capitale. sembra che ogni protesta dei cittadini cada nel vuoto siderale. sono molto amareggiata."

8 commenti

Stazione Villa Bonelli: uomo muore investito da un treno

"Mi sono trovata alla stazione di Ponte Galeria e ho sentito di questa tragedia, che naturalmente mi sconforta e mi angoscia. Vorrei capire qualcosa di più della dinamica dell'incidente ma ancora non sembra chiarita.
Personalmente mi sono trovata senza alcuna possibilità di muovermi da lì, come sempre la disorganizzazione regna sovrana a Roma e nella rete di mezzi pubblici, specie quando avvengono imprevisti più o meno drammatici. Nessun servizio sostitutivo di bus per permettere a pendolari e ai viaggiatori diretti a Fiumicino di muoversi. Gli autobus disponibili nella zona mi avrebbero portata totalmente fuori strada."

1 commenti
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
RomaToday è in caricamento