Martedì, 22 Giugno 2021
/~shared/avatars/35946882054014/avatar_1.img

Davide

Rank 0.0 punti

Iscritto martedì, 17 luglio 2018

Coronavirus, il nemico esterno stavolta non c'è: ecco perché il popolo va nel panico

"Ottimo articolo e finalmente qualcuno che fa una disamina sensata su questa assurda psicosi collettiva. Gente senza materia grigia che svaligia supermercati come se fossimo all'alba di una guerra nucleare o in un mondo post apocalittico.. Pensiamo che il mondo finirà a causa di uno sconosciuto virus influenzale, perché di questo si tratta, e non ci preoccupiamo di fare sufficiente campagna anti fumo visto che le cardiopatie sono il primo motivo di morte ancora prima di incidenti stradali e tumori. Più vedo queste cose e più vorrei migrare in un paese lontano e sconosciuto dove nessuno può trovarmi.."

4 commenti

Rifiuti a Ponte di Nona

"Francesco, abito al palazzo accanto a quello della foto (dove c'è il macellaio). Conosco bene la situazione e se ricordi, c'era una situazione ancora peggiore nei secchioni prima della curva, che ora hanno tolto. Di quel quartiere sicuramente qualcuno si dimentica, ma ci sono anche tanti incivili che pur di non aprire il secchione lasciano la spazzatura a terra per gatti e uccelli che poi pensano a spargerla dappertutto.."

1 commenti

Coronavirus, il nemico esterno stavolta non c'è: ecco perché il popolo va nel panico

"Ottimo articolo e finalmente qualcuno che fa una disamina sensata su questa assurda psicosi collettiva. Gente senza materia grigia che svaligia supermercati come se fossimo all'alba di una guerra nucleare o in un mondo post apocalittico.. Pensiamo che il mondo finirà a causa di uno sconosciuto virus influenzale, perché di questo si tratta, e non ci preoccupiamo di fare sufficiente campagna anti fumo visto che le cardiopatie sono il primo motivo di morte ancora prima di incidenti stradali e tumori. Più vedo queste cose e più vorrei migrare in un paese lontano e sconosciuto dove nessuno può trovarmi.."

4 commenti

Rifiuti a Ponte di Nona

"Francesco, abito al palazzo accanto a quello della foto (dove c'è il macellaio). Conosco bene la situazione e se ricordi, c'era una situazione ancora peggiore nei secchioni prima della curva, che ora hanno tolto. Di quel quartiere sicuramente qualcuno si dimentica, ma ci sono anche tanti incivili che pur di non aprire il secchione lasciano la spazzatura a terra per gatti e uccelli che poi pensano a spargerla dappertutto.."

1 commenti
RomaToday è in caricamento