Giovedì, 16 Settembre 2021
/~shared/avatars/44120083023451/avatar_1.img

Alberto

Rank 95.0 punti

Iscritto giovedì, 28 novembre 2013

Torrenova, blindati per lo sgombero di una casa popolare

"Se effettivamente la casa occupata era disabitata da dieci al titolare della stessa dovrebbe essere tolto il diritto alla locazione, all'occupante una sistemazione se ne ha diritto. Il problema di fondo rimane quello della mancata realizzazione di nuove case popolari."

1 commenti

Il Municipio VI punta al “plastic free” per salvaguardare l'ambiente

"I danni della plastica sono incalcolabili, come lo sono quelli del vetro, dare un valore a quest'ultimo come si faceva molti anni fa, potrebbe essere una svolta per non vedere abbandonate in ogni luogo della città decine di bottiglie di vetro.. Il vuoto in cambio di un deposito, o di altro seppur minimo guadagno di chi usufruisce del contenuto potrebbe risolvere il problema di detto abbandono."

1 commenti

Casal Bruciato: famiglia rom assegnataria lascia casa popolare, una mamma tenta di occuparla

"Casapound ha trovato la "chiave" per fare "proseliti" tra la povertà si infila in tutte le situazioni difficili dal gestire all'insegna "prima gli italiani" in questo ultimo caso si trattava di una famiglia Rom italiana avente i requisiti per l'alloggio. Quante occupazioni abusive sono state fatte da molte famiglie che, si ritengono "ufficialmente italiane" che hanno tolto la casa nuclei familiari con diritto di assegnazione scavalcando così le graduatorie ? Cosa avrebbero dovuto fare detti assegnatari? La situazione se non si prendono serie misure potrà aggravarsi con problemi di ordine pubblico."

8 commenti

"A Roma sarà vietata la plastica monouso. Toglieremo rifiuti al sistema criminale"

"Sono almeno 10 anni che con chi mi capita di affrontare il problema dei rifiuti, dico che tornare a l vuoto a rendere significherebbe produrre e usare meno plastica, la stessa cosa varrebbe per le bottiglie di vetro, le quali se avessero un costo chi non le renderebbe? Le strade e i marciapiedi sarebbero liberi da tanto vetro oltretutto pericoloso, se la Sindaca riesce in questa operazione una lode per quello che conta, pur non essendo un suo support gliela riconosco.."

33 commenti

Non hanno fogne e nemmeno acqua potabile: ecco come vivono gli abitanti di Finocchio

"Se ha XXXYXYhio, ci sono 60 persone che vivono senza acqua e senza fogne, non può che dispiacere a chiunque abbia un minimo di sensibilità verso determinati problemi, la politica ha commesso il grave errore (calcolo elettorale) di dare la possibilità di accedere ai servizi presentando la domanda di sanatoria e di qui "l'inghippo".. Sono sempre stato contro ogni forma di abusivismo, le borgate non potranno mai diventare città, sono tanti gli impedimenti l'egoismo,e in troppi casi la speculazione spietata ( si parlava di case per lavoratori sono diventate rendite per molti inimmaginabili) fa si che le aziende pubbliche hanno fornito servizi a chi ne ha fatto richiesta, rimane il fatto che i cittadini che ne usufruiscono, non potranno mai cancellare i danni fatti al territorio e la scarsa possibilità che lo stesso si possa migliorare. Detto ciò non voglio giustificare quanto avvenuto (regolarmente) in alcuni quartieri dove l'intensità abitativa raggiunge livelli anormali non paragonabili con città cresciute nel rispetto delle regole urbanistiche e sociali."

1 commenti

Molesta una ragazza in metro, poi si scaglia contro i soldati. Arrestato

"Non sono assolutamente un carceriere ma, se dopo aver molestato la ragazza e aver fatto resistenza a pubblico ufficiale se ne torna a casa lindo e pinto (i 4 messi di reclusione sospesi non sono certo rieducativi) cosa deve pensare la ragazza molestata, i militari insultati e l'opinione pubblica in genere della giustizia ? Ripeto, non sono un carceriere se si vuole evitare la detenzione per certe situazioni, occorre comunque trovare una punizione che, in qualche modo infierisca sul responsabile altrimenti il tizio da questi fatti ne trarrà che l'impunità è il primo articolo del codice penale."

15 commenti

Degrado Parco della Pace

Il suindicato parco i l cui uno degli accessi è in via del Torraccio di Torrenova altezza civ 57, e ridotto a un vera vergogna immondizia dappertutto,Sia la vicina scuola materna che il centro [...]

Anagnina, lite tra un controllore Atac e un passeggero senza biglietto: due feriti

"Questo è il grande rischio che si corre, se effettivamente e seriamente sia L'Atac che il Cotral, decidono di svolgere controlli su chi usufruisce dei mezzi pubblici., da tempo che sostengo che detto servizio quantomeno a campione deve essere svolto con l'ausilio di personale delle forze dell'ordine.. A proposito, approfitto per chiedere a chi sa : è vero che i frequentatori dei Sert sono in possesso di una certificazione che, in quanto assistiti da detto Sert hanno diritto a viaggiare gratis sui mezzi pubblici ? Mi sono trovato a una fermata della metro C , ho notato un ragazzo che recava presso la cabina dove c'è il personale che controlla i tornelli, dopo di che, è uscito uno dei controllori ha posto una tessera sul tornello ed ha fatto passare il ragazzo, ho chiesto al dipendente il motivo di tale "agevolazione" mi ha risposto che i frequentatori del Sert hanno diritto a viaggiare gratis."

5 commenti

Municipio VI: confusione sul porta a porta, tra chi inizia il nuovo sistema e chi torna alla raccolta stradale

"Risolvere il problema dei rifiuti a Roma non è indubbiamente cosa facile, le responsabilità sono da dividere per le rispettive competenze tra Comune Ama e cittadini , le prime due per compiti d'istituto e i cittadini per il conferimento dei rifiuti sia nel Porta a Porta che nei cassonetti. Assisto giornalmente al ritiro di rifiuti ingombranti abbandonati nelle adiacenze delle campane di vetro e cassonetti, in alcuni casi il ritiro (vedi via Aspertini prossimità scuola elementare) ha richiesto (ora non più) uomini e mezzi in numero considerevole, cosa che ho segnalato attraverso social e organi radiotelevisivi fino a che, è stata istallata una telecamera e rimossi i cassonetti che facevano da alibi per conferire rifiuti di ogni genere compresi numerose carcasse di frigoriferi.. Più volte mi sono chiesto quanto sono costati e costano tali ritiri di ingombranti e non ai cittadini, se attraverso personale competente non si riesce a effettuare un servizio di controllo, non sarebbe opportuno e meno costoso, predisporre un piano che preveda l'istallazione a campione di telecamere ad hoc.?"

12 commenti

Paura sul bus: aggredisce autista, lo prende per il collo e si mette alla guida

"La categoria degli autisti sono effettivamente da tempo in pericolo specie nelle ore notturne ,al personale va assicurata la massima incolumità isolando la cabina di guida quanto più possibile dall'utenza, non riesco a capire dopo le numerose aggressioni accadute come mai questo problema non è stato risolto su tutti i mezzi di trasporto, per quanto mi è possibile sono mesi che sostengo che un controllo a CAMPIONE sia dei biglietti che della piena agibilità all'interno dei mezzi stessi, da parte di PERSONALE DELLE AZIENDE DI TRASPORTO sia coadiuvato da AGENTI DELLE FORZE DELL'ORDINE."

6 commenti

Strade e metro off limits per i disabili del VI municipio: la storia di Luca

"Che occorra la segnalazione e la civile protesta di un ragazzo che vive in carrozzella, in una città civile non è accettabile, sono convinto che se un dei progettisti della metrò avesse avuto un caso in famiglia simile a Luca ( le difficoltà di un portatore di handicap), il problema sarebbe stato risolto prima che la metrò entrasse in funzione"

2 commenti

Torrenova, blindati per lo sgombero di una casa popolare

"Se effettivamente la casa occupata era disabitata da dieci al titolare della stessa dovrebbe essere tolto il diritto alla locazione, all'occupante una sistemazione se ne ha diritto. Il problema di fondo rimane quello della mancata realizzazione di nuove case popolari."

1 commenti

Il Municipio VI punta al “plastic free” per salvaguardare l'ambiente

"I danni della plastica sono incalcolabili, come lo sono quelli del vetro, dare un valore a quest'ultimo come si faceva molti anni fa, potrebbe essere una svolta per non vedere abbandonate in ogni luogo della città decine di bottiglie di vetro.. Il vuoto in cambio di un deposito, o di altro seppur minimo guadagno di chi usufruisce del contenuto potrebbe risolvere il problema di detto abbandono."

1 commenti

Casal Bruciato: famiglia rom assegnataria lascia casa popolare, una mamma tenta di occuparla

"Casapound ha trovato la "chiave" per fare "proseliti" tra la povertà si infila in tutte le situazioni difficili dal gestire all'insegna "prima gli italiani" in questo ultimo caso si trattava di una famiglia Rom italiana avente i requisiti per l'alloggio. Quante occupazioni abusive sono state fatte da molte famiglie che, si ritengono "ufficialmente italiane" che hanno tolto la casa nuclei familiari con diritto di assegnazione scavalcando così le graduatorie ? Cosa avrebbero dovuto fare detti assegnatari? La situazione se non si prendono serie misure potrà aggravarsi con problemi di ordine pubblico."

8 commenti

"A Roma sarà vietata la plastica monouso. Toglieremo rifiuti al sistema criminale"

"Sono almeno 10 anni che con chi mi capita di affrontare il problema dei rifiuti, dico che tornare a l vuoto a rendere significherebbe produrre e usare meno plastica, la stessa cosa varrebbe per le bottiglie di vetro, le quali se avessero un costo chi non le renderebbe? Le strade e i marciapiedi sarebbero liberi da tanto vetro oltretutto pericoloso, se la Sindaca riesce in questa operazione una lode per quello che conta, pur non essendo un suo support gliela riconosco.."

33 commenti
  • Invio contenuti (generico): 50 Contenuti inviati
  • Commenti generici: 1000 commenti
RomaToday è in caricamento