Sport

Zeman: "Io alla Roma? Non decidono i tifosi"

Nella conferenza al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo l'allenatore del Pescara Zdenek Zeman, pressato dai giornalisti, ha parlato anche degli striscioni esposti allo Stadio Olimpico dai sostenitori giallorossi prima

Zdenek Zeman alla guida della Roma è il sogno di molti tifosi giallorossi che con striscioni del tipo "Datece Zeman" hanno lanciato un messaggio alla società. "A prescindere - ha detto il tecnico boemo nella conferenza al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo - che ho tifosi in tutta Italia, non posso che compiacermi. Questi attestati di stima che sono arrivati in questi ultimi tempi non possono che farmi piacere. I tifosi però non prendono decisioni. A decidere sono le società e i dirigenti, ma io sono contento perchè ci sono oggi persone che rispettano e apprezzano il mio lavoro". E sul suo futuro, e una probabile riconferma a Pescara, Zeman ha aggiunto: "Non ho ancora parlato con i dirigenti, ma pure se fosse non ve lo direi. Ora dobbiamo pensare a queste ultime gare e a chiudere bene la stagione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zeman: "Io alla Roma? Non decidono i tifosi"

RomaToday è in caricamento