Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Zarate, ricorso Lazio: chiesti al calciatore e al Velez 10 milioni di risarcimento

La Lazio tiene duro e sulla vicenda Zarate non molla la presa

Mauro Zarate e la Lazio non hanno smesso di darsi battaglia. Come rivela l'emittente biancoceleste Radio Sei, la società biancoceleste dopo la decisione del Collegio arbitrale della Lega Calcio che non ha accolto la richiesta di risoluzione contrattuale di Maurito, è tornata alla carica. 

La squadra di Claudio Lotito ha fatto ricorso alla Fifa contro questa decisione, chiedendo un risarcimento danni pari a circa 10 milioni di euro, somma che dipende da tanti parametri, in primis la quota da ammortizzare ancora a bilancio di circa 3,5 milioni di euro. L'appello alla Fifa avrà come organo giudicante la Camera di Risoluzione delle Controversie (CRC) e, giova ricordarlo, il club non ha chiesto il reintegro del calciatore, bensì un risarcimento tanto al calciatore quanto al Velez, società che adesso "gode" delle prestazione dell'attaccante argentino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zarate, ricorso Lazio: chiesti al calciatore e al Velez 10 milioni di risarcimento

RomaToday è in caricamento