Roma, incubo infortuni: anche Zappacosta ko. È rottura del crociato

Il giocatore, rientrato ieri tra i convocati dopo lo stop di un mese per la lesione di secondo grado al soleo, è stato sottoposto agli esami strumentali

Foto Ansa

Davide Zappacosta, durante l'allenamento a Trigoria, si è infortunato al ginocchio destro. Immediata quindi la corsa a Villa Stuart. Dopo gli esami è quindi confermata la rottura del crociato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ex Torino e Chelsea con la Roma ha giocato appena 12 minuti prima di fermarsi per una lesione al polpaccio sinistro. Era rientrato mercoledì nei convocati di Europa League. Ora un nuovo stop, questa volta per sei mesi. Altri guai che si sommano ai recenti infortuni di Pellegrini e Mkhitaryan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento