Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Roma, Sabatini risponde: "Da Totti avrei preferito sentire altre parole"

Il ds della Roma: "Non esiste una filosofia unica, ha espresso il suo pensiero. E' normale chiedere grandi giocatori. Stiamo cercando di fare un mercato sano, giusto"

Walter Sabatini come Francesco Totti non si nasconde, anzi, risponde per le rime al Capitano che solamente ieri chiedeva "campioni nuovi" per la sua Roma: "Totti ha seguito il flusso, tutti evocano grandi campioni ma noi stiamo facendo un lavoro sano e sensato per la Roma. Accettiamo quello che ha detto ma è una sua idea". Il direttore sportivo della Lupa, commenta così le parole di Francesco Totti sul mercato e sulla competitività della squadra. 

Secondo il capitano giallorosso la Roma in questo momento è un gradino al di sotto delle grandi: "Non pretendo e non penso che all'interno della Roma debba esserci un pensiero omologato. Totti ha espresso un suo sentimento e una sua esigenza. Certo -dice Sabatini- avrei preferito che dicesse: 'Io sono alla testa di questo gruppo di ragazzi combattivi che guiderò ai risultati'. Ma ha detto anche cose carine sui suoi compagni e in un certo senso si è riabilitato", le parole di Sabatini in occasione della conferenza stampa di presentazione del neo-acquisto Dodò sono destinate a far discutere.
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Sabatini risponde: "Da Totti avrei preferito sentire altre parole"

RomaToday è in caricamento