rotate-mobile
Volley

Altro stop per Anguillara, passa Avellino: 3-0

Niente da fare per Anguillara che ad Avellino paga ancora dazio e ora si gioca la salvezza nelle ultime uscite

Ad Avellino arriva un’altra sconfitta per i ragazzi di Fagiani dell’Anguillara Volley. Che fosse una trasferta proibitiva sia sotto l’aspetto tecnico, visto il valore dell’avversario, sia sotto il profilo ambientale, avendo giocato in un impianto che lascia un po’ a desiderare, lo si sapeva. Quindi niente drammi, non è proprio né il caso, né il momento di farne. Certo, qualche sorriso in più ce lo si augurava: ma se non arriva dal campo, arriva dalla classifica, e non è proprio il caso di fare gli schizzinosi. Le sconfitte congiunte di Pomigliano e Paglieta, impegnate in un improbabile testa-coda contro Pozzuoli e Napoli, ingessano infatti la classifica ad una settimana fa, e lasciano distanze, speranze e preoccupazioni così come erano sette giorni fa.

È poco non è: un’altra pagina di questo torneo è stata scritta e una gara in meno divide Anguillara da quella giusta e sospirata salvezza. Il report dal “Partenio” parla di tre set sempre in controllo dei biancoverdi di casa (25-15 25-22 25-22), precisi nel servizio ed abili ad approfittare di un approccio forse troppo morbido degli anguillarini, almeno nella prima frazione. Nel secondo e nel terzo set, i ragazzi di Fagiani hanno provato a rispondere ad Avellino, capace però di non disunirsi e di tenere botta, frenando il ritorno degli ospiti. Ne è scaturito un incontro vivo, intenso, ma che alla fine conferma i padroni di casa al sesto posto in graduatoria, in assoluta tranquillità e con addirittura prospettive di miglioramento. Ora arriva la sosta pasquale, che giunge a puntino per tirare il fiato, svuotare la mente e recuperare energie. Serviranno tutte e soprattutto quelle migliori per affrontare in dieci giorni l’ultima (Marino) e la penultima (Ischia) della classe, con in mezzo la gara contro Genzano, terza forza del torneo. Il tutto tra le mura del PalaFagiani: bisognerà fare il possibile e oltre per strappare la permanenza nella cadetteria. 

OLIMPICA AVELLINO - ANGUILLARA 3-0
PARZIALI: 25-15, 25-22, 25-22

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro stop per Anguillara, passa Avellino: 3-0

RomaToday è in caricamento