rotate-mobile
Volley

La Roma Volley Club ringrazia capitan Bechis: “Insieme siamo andati oltre gli obiettivi prefissati”

La società capitolina ha saluto la giocatrice torinese, leader delle Wolves per 58 appassionanti partite

C’è una frase di un vecchio film americano, “Com’era verde la mia valle”, che riassume molto bene i saluti di questi giorni tra la Roma Volley Club e Marta Bechis: Non c'è bisogno di dirci addio, vivremo ognuno nel ricordo dell’altro. La palleggiatrice torinese non è infatti una semplice atleta per quel che riguarda i colori giallorossi, in due stagioni ha fatto appassionare i tifosi della Capitale ma anche tutti gli appassionati di pallavolo.

Marta Bechis fa emozionare Roma: “Saluto la Capitale con gli occhi lucidi, ma di gioia”

Ora che è ufficiale la sua nuova esperienza negli Stati Uniti, la società capitolina ha affidato ai social un breve ma significativo messaggio per ringraziarla per tutto quanto ha fatto: “Insieme abbiamo vissuto due stagioni vincenti e piene di emozioni, andando oltre gli obiettivi prefissati, conquistando la Coppa Italia e il Campionato di serie A2 nel 2022/23 e i quarti di finale della Coppa Italia di serie A1 e dei playoff scudetto nel 2023/24. Grazie Marta! In bocca al lupo per la sfida professionale e personale che hai scelto”.

La replica di Marta Bechis non si è fatta attendere, visto che la neogiocatrice della League One Volleyball ha così commentato: “Siete stati ogni risultato ed obiettivo raggiunto, e anche molto di più. GRAZIE”. Di sicuro non sarà semplice trovare una sostituta all’altezza, come anche un nuovo capitano che possa ereditare la sua grande esperienza e capacità di gioco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Roma Volley Club ringrazia capitan Bechis: “Insieme siamo andati oltre gli obiettivi prefissati”

RomaToday è in caricamento