rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Volley

Pomezia, seconda settimana di allenamenti in vista del debutto in B1

La squadra sta prendendo forma, tra conferme di un certo peso e nuovi arrivi che garantiranno maggiore imprevedibilità

Il PalaCupola sta per riempirsi ed accogliere le partite della United Volley Pomezia in vista dell’attesa stagione 2021-2022 di Serie B1. La squadra sta prendendo forma giorno dopo giorno: tante le conferme di rilievo dopo l’importante cavalcata dello scorso anno, con un altro punto fermo che non poteva non essere quello della panchina. L’allenatore sarà anche in questa stagione Alessandro Nulli Moroni, con il patron Gianni Viglietti che non ha avuto alcun dubbio nell’affidare ancora una volta le chiavi della formazione laziale all’artefice della promozione. Non mancano i volti nuovi per affrontare una categoria complicata e piena di ostacoli.

Dopo quattro stagioni a Cisterna, Asia Fanella è la nuova centrale di Pomezia ed è senza dubbio la giocatrice giusta per ambire a nuove promozioni, visto che con lei la formazione pontina è salita dalla C fino alla B1. Non meno importante è l’arrivo del libero Caterina Zannoni, pallavolista 22enne che ha già disputato partite in B1 e che può dunque assicurare un’adeguata esperienza. Proprio ieri, martedì 7 settembre 2021, è cominciata la seconda settimana di allenamenti per la United Volley che non vuole affatto nascondere le proprie ambizioni per quel che riguarda il futuro.

Che campionato potrà disputare il team pometino in Serie B1? La squadra è stata inserita nel girone E: diversi due i derby da disputare nel Lazio, vale a dire quelli contro Pallavolo Civitavecchia e Volleyrò Casal De’ Pazzi, mentre le trasferte riguarderanno diverse regioni. Si andrà infatti nelle Marche (Clementina Volley, Giannino Pieralisi Volley, Volley Angels Project), in Umbria (Pallavolo Perugia e Trevi Volley), in Abruzzo (Pallavolo Teatina), in Molise (Female Volley Isernia) e infine in Toscana (Pallavolo Nottolini Capannori e Pallavolo Castelfranco). Non mancano dunque le sfide accattivanti e stimolanti, ma dopo le imprese della scorsa stagione, nulla sembra essere precluso per Pomezia, in fondo sognare non costa nulla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia, seconda settimana di allenamenti in vista del debutto in B1

RomaToday è in caricamento