rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Volley

Polisportiva Borghesiana, Iacono felice del settore minivolley

"Gruppo numeroso e in crescita”

Roma – Anche in questa stagione i piccoli pallavolisti della Polisportiva Borghesiana sono affidati all’esperienza e alla passione di coach Massimo Iacono. “Il settore del minivolley ha aumentato nuovamente i suoi numeri, confermando il trend delle ultime stagioni. Abbiamo molte ragazzine e qualche ragazzino tra i 5 anni e mezzo e i 12 anni d’età: i più piccoli fino ai piccoli atleti di 9-10 anni sono in un gruppo, mentre l’altro annovera ragazzi di 11 e 12 anni che prossimamente dovranno affrontare il passaggio nell’agonistica. Tutti i nostri tesserati hanno da subito mostrato grande passione verso la nostra disciplina, anche se quasi tutti sono al primo anno. Quindi abbiamo ricominciato per tutti da un lavoro di avviamento e conoscenza delle tecniche, impostate sul discorso del gioco e del divertimento per i più piccoli. Visti i numeri del settore minivolley, vengo coadiuvato da due giovani istruttrici ovvero Livia Fortuna e Isabella Monaco”. Il settore minivolley della Polisportiva Borghesiana ha già “rotto il ghiaccio”: “Lo scorso 5 febbraio abbiamo già partecipato al “Carnevale del Volley” Fipav sul campo della Roma 7, poi il 18 febbraio alla prima tappa dei “torneoni” organizzati dalla Federazione sul campo dell’Asd Libero sport e il giorno dopo abbiamo ospitato il “Giocavolley” della Uisp, mentre in precedenza avevamo partecipato a un evento di Natale promosso sempre dalla Federazione sul campo della Fenice e a ottobre prendemmo parte all’appuntamento federale “Bentornato volley” a piazza di Siena a Roma”. Ricco anche il calendario dei prossimi appuntamenti: “Il 26 marzo ospiteremo presso il nostro pallone un altro torneone federale, poi il 16 aprile saremo presenti al memorial “Favretto” che si terrà alla Farnesina e poi ancora il 26 maggio visiteremo il “villaggio della Federazione verso gli europei” allo Stadio dei Marmi. Il programma degli allenamenti terminerà in concomitanza con la fine della scuola per gli atleti più piccoli, mentre i più grandi forse andranno avanti qualche altra settimana. In accordo con coach Stefano Loreti faremo lavorare quest’ultimi per prepararli al salto nella futura Under 12” conclude Iacono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polisportiva Borghesiana, Iacono felice del settore minivolley

RomaToday è in caricamento