rotate-mobile
Volley

Playoff - Roma Volley ospita Pozzuoli e va a caccia della finale

Dopo aver vinto gara 1 con Pozzuoli, la Roma Volley vuole concedere il bis in gara 2

Non ci sono appelli. Dentro o fuori. La Smi Roma Volley è chiamata domani per gara 2 di semifinale (inizio match alle ore 16.00 con diretta streaming sul canale della società) contro la Rione Terra Pozzuoli. I romani dovranno conquistare la vittoria per accedere alla finale contro la vincente di Napoli-Macerata (sono in vantaggio i campani, grazie al successo dell’andata). Un successo con qualsiasi punteggio garantirebbe alla formazione capitolina di giocarsi l’ultimo passaggio per la conquista della serie A. La gara di andata ha visto Rossi e compagni vincere per 3-1 in un match che è stato condotto nella prima parte, poi una piccola flessione nel terzo set.

Il recupero e la chiusura in quattro set. Roma deve giocare come sa e far valere il fattore casalingo, guai ad abbassare la guardia e pensare di avere la qualificazione in tasca. Sarà una bella sfida, avvincente e dal grande pathos. Il pensiero del capitano Lorenzo Rossi. “Dovremmo incanalare la gara sui binati giusti fin dall’inizio, loro hanno dimostrato di saperci mettere in difficoltà. Non bisogna rilassarsi, la storia dei playoff è piena di squadre favorite che per un golden set o una gara storta hanno pagato dazio. Massima concentrazione. Siamo pronti e motivati, in settimana abbiamo lavorato bene. Quindi vietate distrazioni. Speriamo che venga molta gente a sostenerci”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff - Roma Volley ospita Pozzuoli e va a caccia della finale

RomaToday è in caricamento