Lunedì, 15 Luglio 2024
Volley

Nasce il Roma Volley Network: collaborazioni a più livelli e in diversi ambiti

In prima fila c’è la Roma Volley Club, senza dimenticare altre società capitoline e non solo inserite nel progetto

La Roma Volley Club, società capitolina che parteciperà al campionato di serie A1 femminile, ha dato vita, dopo alcune settimane di progettazione e incontri, a un network con altre società di Roma e del Lazio, scelte per dislocazione geografica e prestigio. Nasce oggi ufficialmente ROMA VOLLEY NETWORK, una rete di collaborazioni sinergiche che alimenterà il coinvolgimento di appassionati, addetti ai lavori e praticanti in una serie di iniziative volte a migliorare lo sviluppo della pallavolo sul territorio. Le collaborazioni saranno a più livelli e riguarderanno diversi ambiti: organizzativo, formativo, tecnico, operativo, promozionale, ci saranno vantaggi e momenti di coinvolgimento delle società del network durante le partite casalinghe del campionato di serie A1.

La prima iniziativa è stata quella di mettere a disposizione delle società appartenenti al network una tariffa speciale per l’abbonamento stagionale alle gare delle Wolves in serie A1. La seconda, congiunta, è stata la creazione di 4 TALENTS DAYS, in 4 diverse date e impianti, in cui ragazze tra i 12 e i 17 anni potranno presentarsi per una prova con gli staff tecnici del Roma Volley Network per mettere in luce il loro talento e la loro voglia di fare pallavolo. Il 29 agosto a Roma Sud presso l’impianto della Lyons Volley Latina, il 4 settembre a Roma Ovest presso l’impianto della RVC Polisportiva Palocco, l’8 settembre a Roma Nord presso l’impianto della Pallavolo Civitavecchia e il 15 settembre a Roma Est presso l’impianto della Moovimento Bufalotta. Sono varie le società che hanno manifestato il loro interesse, 7 hanno già aderito a ROMA VOLLEY NETWORK:

APD Marconi Stella

ASD Libera Volley

ASD Pallavolo Civitavecchia

Lions Volley Latina 

Moovimento APD

Più ASD NFA Saet

Roma Volley Club

Ogni squadra aderente porterà sulla maglia il logo che identificherà il network, pur conservando ogni società la propria totale indipendenza. Le dichiarazioni di Roberto Mignemi, DG Roma Volley Club e Presidente Roma Volley Network: “Abbiamo promosso questo network con il desiderio che tutto il movimento territoriale si sentisse identificato, beneficiato e rappresentato dalla squadra di Roma in serie A. Cercheremo di mettere a disposizione di tutte le società aderenti la nostra esperienza e i vantaggi del progetto che ha raggiunto il massimo campionato di volley in Italia.”

Ecco invece cosa ha detto Maurizio Favola, Coordinatore Roma Volley Network: “Le squadre aderenti e quelle interessate a farlo hanno immediatamente colto questa grande opportunità di aggregazione proposta dalla società che ha riportato il volley romano in serie A1 dopo molti anni di assenza. Siamo convinti che questa iniziativa permetterà un confronto e una crescita che beneficerà tutte le società affiliate e il movimento pallavolistico territoriale.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il Roma Volley Network: collaborazioni a più livelli e in diversi ambiti
RomaToday è in caricamento