Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

È già finita l'avventura di Celeste Plak con la Roma Volley Club: l'addio per motivi personali

La società giallorossa ha comunicato la rescissione consensuale del contratto: la giocatrice olandese era stata il colpo a effetto del mercato delle Wolves

La società Roma Volley Club comunica la rescissione consensuale, per motivi personali, con la giocatrice Celeste Plak. Nel ringraziarla per il grande contributo offerto in queste prime partite, lo stesso staff capitolino ha augurato a Celeste il meglio per la sua carriera. È una sorta di fulmine a ciel sereno per la squadra che milita nel campionato di A1 di volley femminile. Plak è stata il colpo principale del mercato giallorosso e nelle prime giornate del torneo ha dimostrato di essere l’arma in più della formazione guidata da coach Cuccarini. Proprio il ruolo della giocatrice olandese ha acceso qualche ipotesi sull’addio anticipato, visto che Plak è abituata a essere schierata come opposto in Nazionale, mentre finora a Roma ha sempre giocato come banda.

A1. Estasi Roma Volley Club: contro Bergamo la prima vittoria da 3 punti

Quattro mesi fa era arrivata dal Giappone, ma era già stata grande protagonista in A1 con Bergamo e Novara per 5 stagioni, dal 2014 al 2019. Con Bergamo aveva vinto, da MVP, 1 Coppa Italia che è ancora oggi uno dei più bei ricordi della sua carriera. Tanti i trofei conquistati: 1 Campionato olandese, 1 Campionato italiano, 1 Coppa dei Paesi Bassi, 3 Coppe Italia, 1 Supercoppa italiana, 1 Champions League. Nel 2012 esordisce nella nazionale maggiore olandese con cui vince la medaglia d'argento al campionato europeo del 2015 e del 2017 e il bronzo al World Grand Prix del 2016. 

Nelle cinque partite disputate con la maglia della Roma Volley Club, Celeste Plak è scesa in campo in 21 set, mettendo a referto un totale di 93 punti (oltre 18 punti a match e poco più di 4 punti a parziale), senza dimenticare un ace e i 7 muri realizzati. Questo il messaggio social pubblicato dalla giocatrice orange: "Io e la Roma Volley abbiamo deciso di separarci. Un grandissimo ringraziamento alle ragazze e allo staff, è stato breve ma intenso. In bocca al lupo a tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È già finita l'avventura di Celeste Plak con la Roma Volley Club: l'addio per motivi personali
RomaToday è in caricamento