rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Volley

B1: il Volleyrò non fa sconti nemmeno alla P2P ed è capolista "virtuale" del girone E

Il 3-1 delle giovani romane rappresenta la terza vittoria in altrettanti match di campionato, un cammino finora perfetto

Un quarto posto, già di per sé soddisfacente in questo inizio di stagione, ma che inganna. Il Volleyrò Casal De’ Pazzi si ritrova al di fuori dal podio del girone E della B1 di volley femminile, ma in realtà è la capolista “virtuale” di questo raggruppamento. La giovane formazione romana ha vinto finora le tre partite disputate in campionato e ha 9 punti all’attivo: al primo posto c’è invece l’Amando Volley che ne ha 3 di più ma anche due gare disputate in più rispetto al Volleyrò. Se quest’ultimo dovesse vincere entrambi i match, allora la vetta sarebbe realtà.

Le grandi ambizioni non sono affatto voli pindarici, soprattutto dopo aver visto le ragazze di coach Ebana piegare ieri pomeriggio la Polisportiva 2 Principati. La formazione di Baronissi è giunta nella Capitale per rendere la vita difficile all’Under 18 romana e il 3-1 per il Volleyrò dimostra che non è stata una passeggiata. Il primo set è stato conquistato dalle laziali di misura, prima dell’immediato pareggio delle ospiti.

Nel terzo parziale, invece, le padrone di casa hanno dimostrato di che pasta sono fatte, lasciando letteralmente le briciole alla P2P (25-11). Nella quarta frazione di gioco è invece successo di tutto. Le campane erano in vantaggio di cinque punti, un dettaglio che ha fatto ipotizzare la disputa del tie-break. In realtà il Volleyrò ha ridotto di scambio in scambio il gap, fino a quando si è arrivati al 23-22 per le ospiti.

Un pallonetto beffardo e astuto delle romane ha riequilibrato i conti fino all’allungo finale per il 3-1 che ha chiuso i giochi. Fra una settimana la squadra andrà a far visita alla Fiamma Torrese ultima in classifica per continuare a coltivare i propri sogni di primato. Il tabellino del match:

VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI-POLISPORTIVA 2 PRINCIPATI 3-1 (25-23, 18-25, 25-11, 25-23)

VOLLEYRÒ: Allaoui, Salasa, Del Freo, Esposito, Fusco, Ndoye, Farelli, Camerini, Ndulue, Atamah, Franceschini, Martinelli, Cherubini, Cavallieri, Ribechi, Antonucci. All. Ebana

P2P: Liguori, Silvestrini, Vianello (L), Simoncini, Marchesano, Andeng, Grillo, Sanguigni, Alikaj, Napolitano, Staffini. All. Castillo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: il Volleyrò non fa sconti nemmeno alla P2P ed è capolista "virtuale" del girone E

RomaToday è in caricamento