Venerdì, 12 Luglio 2024
Volley

Volley femminile B1. Per lo United Pomezia subito una neopromossa ancora affamata

Sabato comincerà il campionato delle rossoblu che debutteranno al PalaCupola contro le toscane del Montesport Montespertoli

Parola d’ordine: sobrietà. Lo United Pomezia vuole cominciare il terzo campionato consecutivo di B1 con il piede giusto e per riuscirci dovrà evitare di farsi “ubriacare” sportivamente. Il rischio, fortunatamente solo simbolico, esiste perché il primo avversario di turno sarà il Montesport Montespertoli, squadra che rappresenta quella che è nota come “città del vino”. Sabato 7 ottobre al PalaCupola, però, lo United dovrà prestare attenzione non solo alla sete ma anche alla fame, per l’appunto quella della formazione toscana. La prima gara della stagione 2023-2024, infatti, vedrà le ragazze di coach Tarquini ospitare una neopromossa che vuole ancora cavalcare l’onda dell’entusiasmo per quanto avvenuto fino a pochi mesi fa.

Basta ripercorrere la stagione 2022-2023 del Montesport per capire di che pasta è fatto: nel campionato di B2 ha dominato letteralmente il girone H, mantenendo la prima posizione in classifica dall’inizio alla fine. Le 25 vittorie su 26 complessive (73 punti in totale) fanno intuire che tipo di avversario sia, senza dimenticare la conquista matematica della B1 con tre giornate di anticipo. Di sicuro dovrà fare i conti con una categoria nuova di zecca, ma spesso sono proprio le neopromosse che fanno un figurone e lo United Pomezia lo sa bene (la prima stagione in B1 insegna).

Tra l'altro, le rossoblu sfideranno un avversario che può fare affidamento sulla discreta esperienza anagrafica delle giocatrici: l’età media è di poco superiore ai 21 anni e si va dall’atleta più “anziana” che è la centrale Sofia Manzini (classe 1995 - 28 anni) alla più giovane, l’opposto Matilde Giubbolini con i suoi 18 anni. Si tratta di dettagli interessanti da tenere in debita considerazione, ma occorre ricordare anche che il fattore campo può fare la differenza. Lo scorso anno il PalaCupola è stato spesso l’arma in più, quello che i tifosi pometini si aspettano anche fra quattro giorni. Il fischio d’inizio alle 17:00 sancirà l’avvio di una nuova e ambiziosa stagione, da vivere nuovamente col fiato sospeso fino all’ultima giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile B1. Per lo United Pomezia subito una neopromossa ancora affamata
RomaToday è in caricamento