Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

B1: per lo United Pomezia il 2022 inizia in salita, calendario difficile ma stimolante

Quattro match in programma in questo mese di gennaio, tra cui i big match contro la capolista Perugia e la vicecapolista Nottolini

Il nuovo anno è appena cominciato e per lo United Volley Pomezia l’inizio non sarà affatto semplice, tanto da poter citare senza problemi un celebre film di Stanley Kubrick per descrivere le prossime settimane: “2022: Odissea nella Serie B1”. Il 2021 si è concluso con un prezioso terzo posto che continua ad inorgoglire tutto l’ambiente, ora è arrivato il momento di confermare il gradino più basso del podio nel girone E. I quattro match in programma a gennaio, però, sono complicati, un percorso in salita che Pomezia dovrà affrontare con grande determinazione per non terminare questo primo mese dell’anno col fiatone.

Vale la pena ricordare che le rossoblu allenate da coach Nulli Moroni hanno 20 punti in classifica, gli stessi della FGL Castelfranco. Davanti ci sono soltanto Nottolini (21 punti) e Perugia (capolista solitaria a quota 25). Al quarto posto c’è invece Volleyrò Casal De’ Pazzi, ad appena una lunghezza dallo United, mentre Trevi è quinta con 17 punti. Come già anticipato, le pometine non sono molto fortunate con il calendario di inizio 2022. Il covid è sempre in agguato, ma per ora i turni rimangono confermati.

L’8 gennaio riprenderà il campionato con una sfida di altissimo livello. A Pomezia arriverà infatti la vicecapolista Nottolini con la possibilità di scavalcare le toscane e guadagnare una ulteriore posizione in classifica. Una settimana dopo comincerà il girone di ritorno, con le rossoblu impegnate in trasferta nelle Marche contro la Pieralisi Pan Jesi, molto temibile quando gioca in casa. Un’altra trasferta è in programma il 22 gennaio, per la precisione a Perugia contro la 3M capolista indiscussa del girone.

Infine, il 29 gennaio sarà la volta del match interno che vedrà Pomezia fronteggiare la Lucky Wind Trevi. Sono tutte partite da non sottovalutare, come la squadra ha sempre fatto anche nelle sfide che la davano per favorita, dunque è lecito attendersi una ripresa scoppiettante e con qualche movimento interessante di classifica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: per lo United Pomezia il 2022 inizia in salita, calendario difficile ma stimolante
RomaToday è in caricamento