Martedì, 16 Luglio 2024
Volley

B1. Il sogno play-off del Volleyrò svanisce a Lecce: sconfitta in 3 set col Melendugno

Le giovani romane reggono bene il campo con la capolista, ma si arrendono di misura in tutti i parziali disputati

Di sicuro il compito del Volleyrò Casal De’ Pazzi era il più duro fra le tre contendenti al terzo posto del girone E della B1 di volley femminile. Mentre Pomezia e Amando Volley hanno avuto incontri casalinghi agevoli nell’ultimo turno di campionato, la squadra di coach Ebana se l’è dovuta vedere con una Narconon Melendugno vogliosa di agguantare il primo posto di fronte al proprio pubblico. A Lecce hanno prevalso proprio le salentine in tre set, ma il risultato è stato eccessivamente severo se si esamina ogni singolo parziale.

Con questo ko, il Volleyrò chiude il campionato con un quinto posto più che dignitoso e a soli cinque punti dal terzo posto che avrebbe garantito l’accesso ai play-off. Il gradino più basso del podio è stato conquistato dall’Amando Volley, seguito da Pomezia che ha battuto la Fiamma Torrese, rimanendo comunque quarta. Al Palazzetto San Giuseppe da Copertino, la formazione romana ha dato filo da torcere alle padrone di casa fin dalle prime battute. Il 25-22 con cui Melendugno ha sbloccato il punteggio fa capire molto bene quanto sia stato incerto il parziale, in cui ha fatto la differenza la maggiore incisività in attacco delle rossonere.

Anche nella seconda frazione di gioco, il Volleyrò è rimasto sempre a contatto, provando più volte ad assestare il colpaccio ma cedendo negli scambi conclusivi (25-21) e permettendo alle pugliesi di raddoppiare. Il terzo set è quello in cui le ospiti hanno totalizzato il minor numero di punti della giornata, ma anche quello in cui hanno comandato in maniera prepotente il risultato. Non è bastato per evitare il 25-20 che ha posto fine in maniera definitiva alla contesa. Il tabellino del match:

NARCONON MELENDUGNO-VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI (25-22, 25-21, 25-20)

MELENDUGNO: Caracuta, Zingoni, Oggioni (L), Favero, Stival, Antignano, Maruotti, De Pascalis, Troso, Maiorano, Salimbeni, Marra. All. Napolitano

VOLLEYRÒ: Ndoye, Allaoui, Atamah, Martinelli, Esposito, Del Freo, Cavallieri (L), Camerini, Antonucci, Farelli, Cherubini, Salas Moreno, Ribechi, Franceschini. All. Ebana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Il sogno play-off del Volleyrò svanisce a Lecce: sconfitta in 3 set col Melendugno
RomaToday è in caricamento