rotate-mobile
Volley

Acqua & Sapone Roma, c'è un rinforzo: è Dobriana Rabadzhieva

La trentenne schiacciatrice bulgara arriva a dar man forte alle Wolves per centrare la salvezza: "Ho molta fiducia"

Dobriana Rabadzhieva, nata a Razlog (Bulgaria) il 14/06/1991, 190 cm, schiacciatrice, è una nuova giocatrice dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club Femminile per questa stagione.

Rabadzhieva è una pallavolista di grande esperienza con ottime doti offensive e difensive. Ha vinto diversi premi individuali quale miglior ricevitrice e miglior attaccante nelle competizioni internazionali a cui ha partecipato con i club e con la squadra nazionale bulgara. Nel suo palmarès, figurano inoltre i Campionati Nazionali in Bulgaria, Azerbaijan e Svizzera e il Campionato Mondiale e il Campionato Sudamericano per club. Ha indossato la maglia della nazionale bulgara per 13 anni, partecipando a tutte le competizioni internazionali.

In questa stagione, ha militato nel THY Instanbul, mentre negli scorsi anni ha vissuto esperienze di altissimo livello in diversi paesi, tra cui Brasile e Cina. Ha già giocato in Italia nella stagione 2010/11 nelle file della Sipes Conegliano. Una giocatrice completa che arriva a rafforzare le Wolves per la fondamentale seconda parte di stagione.

Queste le sue prime dichiarazioni:

“E’ sempre difficile definire sé stessi. In campo do sempre il 100%. Fuori dal campo mi piace incontrare gente, stare con gli amici, divertirmi. Poi ci sono giorni che rimarrei tutto il giorno tranquilla in casa. Sono stata a Roma molti anni fa con la nazionale bulgara, ma non ebbi l’opportunità di visitarla per scoprire tutta la sua bellezza. Tutti sanno che è stupenda. Sono contenta di avere questa opportunità.”

“Conosco la situazione della squadra, ho fiducia. Credo che riusciremo a raggiungere l’obiettivo e a portare le Wolves di Roma dove meritano di stare. Sono entusiasta di poter dare il mio contributo, non vedo l’ora di iniziare.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua & Sapone Roma, c'è un rinforzo: è Dobriana Rabadzhieva

RomaToday è in caricamento