rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Volley

A2. Ultima trasferta della regular season per la Roma Volley Club: domani il match di Vicenza

Le Wolves affronteranno un'Anthea bisognosa di punti preziosi per affrontare al meglio la Poule Salvezza

Domenica 26 febbraio, Palasport di Vicenza, ore 15. Queste sono le coordinate della decima giornata di regular season di serie A2, occasione in cui la Roma Volley Club giocherà contro l’Anthea Vicenza Volley l’ultima delle tre trasferte consecutive in nord Italia, prima di tuffarsi nell’ultima gara della stagione regolare in programma domenica 5 marzo a Guidonia Montecelio con Martignacco. Sarà possibile seguire il match in diretta streaming sul canale YouTube di Volleyball World Italia. Gli obiettivi che spingono ciascuna delle due formazioni fanno presagire una gara intensa e ad alto tasso tecnico.

La formazione di coach Iosi ne è pienamente consapevole, come lo è del livello di un’avversaria che metterà tutto in campo per imporre il suo gioco da prima della classe. Il gruppo veneto, settimo in classifica con 21 punti all’attivo, arriverà più motivato che mai alla sfida per provare a racimolare più punti possibili in vista della poule salvezza. Dopo il tour de force iniziato a Montecchio domenica scorsa, le capitoline si preparano per l’ultima sfida fuori casa. La reazione di carattere espressa contro Talmassons ha dato ulteriore grinta e motivazione alle ragazze guidate da coach Cuccarini, consolidando la certezza di poter trovare sempre nel gruppo la forza per superare qualsiasi momento di difficoltà. Bechis e compagne guidano in solitaria la classifica a quota 54 punti e scenderanno in campo con l’obiettivo di conquistarne altri tre per blindare la vetta e avvicinarsi all’obiettivo stagionale.

Giuseppe Cuccarini, coach della Roma Volley Club: “La partita con Talmassons è stata una gara molto positiva. Le avversarie hanno giocato un’ottima gara, nei primi due set hanno sbagliato molte battute e questo ci ha agevolato. Però nel primo e nel terzo set ci siamo imposti con distanze importanti a riprova della bella prestazione messa in campo. Abbiamo dovuto lottare, come è normale quando giochi con la seconda in classifica. Sono stato molto contento dell’atteggiamento di tutte le giocatrici. È un momento complicato per via dei molti impegni che negli ultimi mesi ci hanno visto impegnati con un buon dispendio di energie. Tutto il gruppo ha contribuito al successo a partire dalle giovani che nel secondo set hanno ribaltato il set che ci vedeva sotto di 6 punti. Questo ci fa piacere e significa che sono state fatte le scelte giuste e che il lavoro fatto in palestra sta ripagando. In queste ultime ore, prima dell’impegno a Vicenza, stiamo lavorando su tutti i dettagli riscontrati nelle ultime due trasferte, per scendere in campo al massimo delle nostre possibilità e perseguire l’obiettivo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2. Ultima trasferta della regular season per la Roma Volley Club: domani il match di Vicenza

RomaToday è in caricamento