Martedì, 16 Luglio 2024
Volley

A1. Roma Volley Club infinita! A Cremona conquistati 2 punti pesantissimi

Le Wolves superano Casalmaggiore al tie-break dopo tanti colpi di scena e grazie a una Bici sempre più efficace

La Roma Volley Club ritrova il sorriso con la vittoria conquistata al tie-break sul campo della VBC Trasportipesanti Casalmaggiore. Quella fra le due formazioni, valida per l’anticipo dell’ottava giornata di regular season, è stata una battaglia durata oltre 2 ore e mezza di gioco: alle romane sono serviti infatti cinque set per poter festeggiare il quarto successo stagionale e due punti preziosi con cui, al momento, si posizionano settime in classifica provvisoria a quota 10 punti, nell’attesa di scoprire i risultati delle sfide domenicali. Una sfida, ricca di cambi di direzione ed emozioni, che ha visto premiata l’opposta romana Erblira Bici come MVP del match con 24 punti messi a referto, seguita dalle doppie cifre di Rucli (10) e Melli (19) e da un’ottima efficacia di tutte le giocatrici giallorosse scese in campo.

Top scorer, fra le file di Casalmaggiore, la capitana Perinelli e l’opposta Smarzek, entrambe autrici di 25 punti. Nei primi due set le due squadre hanno espresso il loro miglior repertorio mettendo in scena un acceso testa a testa: nella prima frazione è Casalmaggiore a scappare grazie ai due ace di Perinelli che sbloccano il parziale nel finale (25-22); in quello successivo sono invece le capitoline ad uscire per prime dalla parità forti di un’ottima interpretazione in ricezione e in attacco di tutto il sestetto (22-25).

Ristabilita la parità, Casalmaggiore tenta subito la fuga e sembra riuscirci quando una Roma tenace annulla quattro set-point consecutivi, ribaltando ai vantaggi l’esito del set (28-26). Il quarto set è un monologo per Casalmaggiore con le capitoline che soffrono un calo di attenzione: ricuciono nel finale senza riuscire ad evitare il tie-break (25-21). Ed è proprio nel quinto set che le ragazze motivate da coach Cuccarini ritrovano l’energia e la determinazione con cui accaparrarsi la posta in palio: sotto di tre in avvio di set, tirano fuori gli artigli, riuscendo a contenere la forza di Smarzek e compagne, mettendo le mani sul bottino (13-15).

Due punti fondamentali che danno morale alle giallorosse e permettono di mantenere un'ottima posizione in classifica. I prossimi impegni le vedranno affrontare due delle candidate al titolo. Mercoledì 22 novembre le Wolves saranno al PalaVerde per il recupero con la fortissima Conegliano (ore 20:30), mentre domenica 26 novembre torneranno sul taraflex del PalaTiziano per ospitare Milano (fischio d’inizio alle ore 17). Erblira Bici, opposta della Roma Volley Club e MVP del match: “È stata una partita dura, sapevamo che anche loro avrebbero lottato per cercare di prendere più punti possibili. Da parte nostra, dopo la sconfitta a Pinerolo, c’era la volontà di ritrovare morale e lunghezze per poter continuare il nostro percorso. Dopo due lunghe trasferte consecutive non è stato facile, ma il risultato è arrivato ed è quello che conta. Adesso ce lo godiamo prima di tornare concentrate sui prossimi incontri.” Il tabellino del match:

VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE – ROMA VOLLEY CLUB 2-3 (25-22; 22-25; 26-28; 25-21; 13-15)

CASALMAGGIORE: Hancock 3, Smarzek 25, Lohuis 5, Manfredini 6, Edwards 22, Perinelli (K) 25, De Bortoli (L), Acosta, Avenina, Obossa 2, Cagnin. Non entrate: Colombo, Faraone (L). All. Musso

ROMA: Bechis (K) 3, Bici 24, Rucli 10, Correa 8, Melli 19, Rivero 8, Ferrara (L), Schwan 8, Valoppi, Madan 1, Muzi. Non entrate: Ciarrocchi.  All. Cuccarini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A1. Roma Volley Club infinita! A Cremona conquistati 2 punti pesantissimi
RomaToday è in caricamento