Volley, Serie B: la Roma torna in campo dopo la sosta

Big match in programma domenica 8 gennaio alle 15,30: i giallorossi secondi ospitano al PalaTellene i pontini quarti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Dopo la sosta per le festività natalizie, il campionato di serie B di volley riprende in questo week end. La Roma ospita in casa domenica 8 gennaio alle 15,30 (ingresso gratuito al PalaTellene) il Sabaudia, in una delle sfide più interessanti dell'undicesima giornata d'andata. Con 8 vittorie e 2 sconfitte a testa, le due rivali hanno avuto fin qui un percorso molto simile nel corso della stagione: 25 set vinti e 12 persi per la Roma, 26 vinti e 15 persi per i pontini. La Roma, staccata di 4 punti dall'Hydra Latina capolista, ha la possibilità di accorciare le distanze, e al tempo stesso di tenere dietro di sé Marigliano (ora a -1 dai giallorossi), la stessa Sabaudia e Ottaviano (a -2). In casa, la Roma ha finora sempre vinto: 5 gare, altrettanti successi. E la voglia di non fermasi certamente ora: "Ripartiamo dall'alto del secondo posto raggiunto in classifica, che vogliamo difendere e consolidare, e confidiamo nel nostro numeroso pubblico per regalare e regalarci un'altra giornata di grande sport - dice il presidente Antonello Barani -. In casa, i nostri supporters ci hanno sempre aiutato molto, dandoci una carica in più e trasmettendoci una motivazione particolare. Sta a noi poi mettere in campo il meglio di noi stessi, come abbiamo fatto finora. La partita di domenica è ostica e impegnativa, ma contiamo di portare a casa un risultato positivo, per allungare la serie di vittorie che ci ha visto chiudere il 2016 con due successi".

Torna su
RomaToday è in caricamento