Volley Frascati, De Notarpietro: "Salvezza bellissima e meritata"

"Abbiamo affrontato e superato tante difficoltà"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Gli eventi legati alle novità della prima squadra (leggasi conferma di coach Paolo Collavini) hanno tolto un po' di attenzione mediatica al bel colpo di coda stagionale della serie D femminile di coach Dario De Notarpietro che nell'ultimo turno di campionato, disputatosi ormai due settimane fa, aveva trovato una salvezza diretta piuttosto rocambolesca. «La speranza di evitare i play out - dice il tecnico del Frascati - sicuramente c'era, anche se era legata a tutta una serie di congiunzioni astrali. Che puntualmente si sono verificate e ci hanno permesso di evitare di continuare a giocare partite durissime per un altro mese. A livello fisico e mentale eravamo certamente provate, ma pronte ad affrontare una post-season. Ma così - sorride De Notarpietro - è stato certamente meglio». Pur se con qualche fatica, la sua serie D ha centrato l'obiettivo prefissato a inizio stagione. «Dal punto di vista sportivo abbiamo mantenuto la categoria come era negli intendimenti miei e della società - rimarca De Notarpietro -. Ma soprattutto abbiamo cercato di "costruire" qualche atleta utile in ottica di prima squadra: qualcuna si è affacciata già quest'anno in B2, altre potranno farlo in futuro». E a proposito di futuro, è ancora presto per capire cosa accadrà nella prossima stagione. «Nei prossimi giorni parleremo con la società e decideremo il da farsi» dice l'allenatore che, comunque, ci tiene a sottolineare il lavoro svolto quest'anno dal suo gruppo. «All'inizio del campionato, probabilmente, non avevamo un vero e proprio concetto di squadra. In corso d'opera, invece, le ragazze lo hanno acquisito e non è un caso che il nostro finale di stagione sia stato in vertiginosa crescita. Abbiamo affrontato e superato tante difficoltà, anche per questo motivo - conclude De Notarpietro - possiamo dirci soddisffatti dell'annata che abbiamo vissuto con queste ragazze».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento