Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Virtus Romanina, Fogliani: "Contento dei giovanissimi"

"Sono soddisfatto dei ragazzi perchè non hanno mai mollato pur sapendo che quelli del Nazareth erano molto più forti fisicamente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Sta crescendo il gruppo dei Giovanissimi della Virtus Romanina affidato da un paio di settimane al neo tecnico (e preparatore dei portieri del club capitolino) Daniele Fogliani. La squadra è nella parte medio alta della classifica, ma è reduce dal k.o. per 7-5 sul campo del Nazareth. Una gara certamente condizionata dall'assenza di un portiere di ruolo. «Ha giocato Luca Rami che va ringraziato per l'impegno e per l'abnegazione, ma chiaramente non è un estremo difensore "vero". Siamo entrati in campo con la consapevolezza che sarebbe stata una partita durissima perchè avevamo a disposizione sette giocatori di cui un esordiente e con il problema del portiere. Ho detto ai miei ragazzi di entrare convinti di loro stessi perchè potevamo fare una buona partita: nel primo tempo siamo andati in vantaggio e abbiamo finito sul 2-1 per gli avversari, difendendo bene anche perchè loro erano molto fisici. Nella ripresa abbiamo giocato molto bene, con una bella pressione, ma quando ti ritrovi senza portiere anche un passaggio può essere pericoloso. Comunque sono soddisfatto dei ragazzi - conclude Fogliani - perchè non hanno mai mollato pur sapendo che quelli del Nazareth erano molto più forti fisicamente». L'allenatore, che ora dovrà preparare la delicata sfida interna allo Sporting Futsal primo della classe, è molto fiducioso sulle possibilità della sua squadra. «Ho un gruppo bellissimo, stupendo. Ci vogliamo molto bene e da parte di tutti ci sono tanta passione e impegno».

LE ALTRE SQUADRE - Tra le altre formazioni dell'agonistica l'ultima a giocare è stata l'Under 21 che ha spostato a ieri (martedì) la sfida esterna con il Centocelle, impattando per 3-3 al termine di una gara molto combattuta in cui c'è stato l'esordio con gol del boliviano Barba. La Juniores ha vinto un'altra dura partita per 4-2 sul campo della Lazio, mentre gli Allievi hanno "esagerato" piegando con un netto 17-0 il Nazareth e la Femminile ha battuto 4-0 il Pigneto in campo esterno regalandosi il terzo successo stagionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Romanina, Fogliani: "Contento dei giovanissimi"

RomaToday è in caricamento