Sport

Roma batte Zaragoza nell'ultimo match delle Last 32 di Eurocup

Damonte: "In una situazione di difficoltà viste le assenze di Ebi e De Zeeuw quella partita enfatizza ancor di più il nostro percorso europeo"

Arriva la vittoria anche nell’ultima giornata delle Last 32 di Eurocup per la Virtus Roma, che al Palazzetto dello Sport batte Saragozza 87-66 e conquista il primo posto del Gruppo I grazie alla contemporanea sconfitta casalinga del Cedevita Zagabria contro Volgograd. Un successo perentorio della Virtus, che con il cuore di un Jones in dubbio fino alla palla a due, trascinata da Stipcevic in attacco (20 punti) e grazie a una consistente difesa di squadra riesce a sopperire alle assenze di Sandri e Triche e a gestire un reparto lunghi caricato di falli già a metà della partita.

La Virtus concede solo metà del primo quarto agli ospiti, poi mette la testa avanti con Ejim e conduce al comando i restanti 34′. Roma consolida il proprio vantaggio nel secondo e nel terzo quarto, raggiungendo il massimo vantaggio nei minuti finali con Gibson (+27). Per la Virtus, ancora imbattuta in casa in Eurocup, si tratta dell’undicesimo successo stagionale, agli ottavi di finale dovra vedersela con i turchi del Banvit Bandirma.

TABELLINO
Virtus Roma-CAI Zaragoza 87-66 (23-21, 41-36, 68-50)
Virtus Roma
: Ejim 12, Jones 10, D’Ercole 5, De Zeeuw 5, Kushchev, Reali, Alviti, Gibson 17, Stipcevic 20, Morgan 10, Ebi 8. All. Dalmonte
CAI Zaragoza: Garcia 3, Llompart 3, Katic 3, Sastre 4, Tomas 9, Robinson 5, Pursl, Landry ne, Norel 12, Fontet, Goulding 11, Jelovac 16. All. Ruiz

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma batte Zaragoza nell'ultimo match delle Last 32 di Eurocup

RomaToday è in caricamento