Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Virginia Raggi riceve la Roma femminile al Campidoglio

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha ricevuto in Campidoglio e premiato la Roma femminile e la Primavera femminile giallorossa per i loro successi stagionali

Giovedì 3 giugno Virginia Raggi ha ricevuto al Campidoglio la squadra femminile della Roma e la Primavera femminile giallorossa. L’incontro è stato organizzato per celebrare sia la vittoria della Coppa Italia contro il Milan della Roma Women, sia la conquista dello scudetto da parte della Primavera, il secondo consecutivo. La premiazione ha visto la sindaca donare alle campionesse giallorosse una medaglia celebrativa in occasione dei 150 anni di Roma Capitale.

All’evento erano presenti anche l’ad giallorosso Guido Fienga, Stefano Scalera che cura i rapporti istituzionali del club romano e l’allenatrice Betty Bavagnoli che chiuderà la sua avventura da allenatrice per intraprendere la strada da direttore tecnico dell’intero settore femminile della Roma. 

Durante la celebrazione, la sindaca di Roma ha dichiarato: “Le ho volute invitare tutte in Campidoglio per dir loro quanto Roma è orgogliosa. Le nostre ragazze hanno dimostrato grinta da vendere e tanta determinazione".

Il post di Virginia Raggi

Virginia Raggi, proprio come ha fatto Nicola Zingaretti Presidente della Regione Lazio, ha utilizzato Facebook per esprimere l'orgoglio per il risultato ottenuto dalle ragazze della Roma. La prima cittadina ha sottolineato che “il calcio come tutti gli altri sport, non è solo un’esclusiva maschile. Lo sport femminile ha la stessa importanza e dignità di quello maschile”.

Questo il post completo della sindaca sui social: "Oggi ho avuto il piacere di incontrare delle giovani campionesse di calcio che lo scorso weekend ci hanno fatto sognare regalandoci delle soddisfazioni immense. Sto parlando delle ragazze della prima squadra dell’AS Roma, che hanno vinto la Coppa Italia, e della Primavera femminile 2020/21 che si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo lo scudetto. Le ho volute invitare tutte in Campidoglio per dirgli quanto Roma è orgogliosa di loro. Le nostre ragazze hanno dimostrato grinta da vendere e tanta determinazione!Questo doppio risultato è infatti la conferma che il calcio, come tutti gli altri sport, non è solo un’esclusiva maschile. Lo sport femminile ha la stessa importanza e dignità di quello maschile. Ringrazio l’Amministratore Delegato AS Roma, Guido Fienga, l’allenatrice della prima squadra, Elisabetta Bavagnoli, l’allenatore della squadra primavera, Fabio Melillo, e tutti i dirigenti. Ancora tante congratulazioni ragazze per l’impresa che avete portato a termine e un grande in bocca a lupo perché manteniate sempre la stessa tenacia!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virginia Raggi riceve la Roma femminile al Campidoglio

RomaToday è in caricamento