Sabato, 31 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Roma assaggia la Formula E: le auto nella Nuvola di Fuksas

La presentazione di oggi, giovedì 19 ottobre all'interno del polo congressuale La Nuvola, della tappa italiana del campionato mondiale di Formula E che, il 14 aprile 2018, attraverserà il cuore dell'Eur.

A Roma una delle undici tappe della E-Prix 2018, la competizione internazionale dedicata alle monoposto 100% elettriche presentata oggi dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, dall’amministratore delegato di Formula E Alejandro Agag, dal presidente Aci, Angelo Sticchi Damiani e dal Presidente di Eur SpA Roberto Diacetti. Presenti all’evento i campioni delle tre passate edizioni, Nelson Piquet (Panasonic Jaguar Racing), Sebastien Buemi (Renault e.dams) e Lucas di Grassi (Audi Sport ABT Schaeffler), insieme al pilota italiano Luca Filippi (Nio Formula E).

La tappa romana si terrà il 14 aprile 2018 e sarà una delle undici previste dal campionato di Formula E, che partirà il 2 dicembre 2017 a Hong Kong per concludersi il prossimo 28 luglio 2018 a Montreal, dopo aver attraversato i cinque continenti. 

“Vedere sfrecciare le monoposto elettriche per le strade di Roma sarà un’esperienza imperdibile e non vediamo l’ora di poter assistere alla competizione – dice Alejandro Agag - . Ringraziamo tutti coloro che si sono prodigati affinché la Formula E sbarcasse nella Città Eterna, dimostrando unità di intenti nel valorizzare anche in Italia soluzioni energetiche alternative a quelle attuali, promuovendole anche grazie all’innovazione tecnologica che caratterizza il nostro campionato”. 

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Roma assaggia la Formula E: le auto nella Nuvola di Fuksas

RomaToday è in caricamento