Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Trabzonspor-Roma 1-2, Shomurodov regala la vittoria a Mourinho

Lorenzo Pellegrini e Eldor Shomurodov regalano la prima vittoria sulla panchina della Roma a Mourinho. I giallorossi superano 2 a 1 il Trabzonspor nell'andata dei playoff di Conference League

Buona la prima di Mourinho che con la Roma vince per 2 a 1 in trasferta contro il Trabzonspor l'andata dello spareggio di Confernce League. Succede tutto nella ripresa con le reti del capitano Lorenzo Pellegrini e del nuovo acquisto Shomurodov, che rendono inutile il gol del momentaneo pareggio turco firmato Cornelius.

Fra sette giorni, allo Stadio Olimpico la Roma ospiterà la squadra turca per la partita di ritorno, per staccare il pass d'accesso alla fase a gironi della Conference League.

Primo tempo

Il primo tempo della Roma di Mourinho non è brillante. La squadra giallorossa lascia l'iniziativa ai padroni di casa del Trabzonspor che però non si rendono mai davvero pericolosi. Infatti Rui Patricio non rischia mai, ma è attento sulle due conlcusioni dalla distanza di Nwakaeme e dell'ex Napoli Marek Hamsik. Al 39esimo la più grande occasione della partita capita alla Roma, sui piedi di Karsdorp ben servito da Shomurodov. L'olandese da posizione defilata dentro l'area di rigore però spara sull'esterno della rete. All'intervallo la partita termina 0 a 0. 

Secondo tempo

La partita si accende ad inizio ripresa. Al 55esimo la Roma passa in vantaggio grazie a Lorenzo Pellegrini. Il capitano della Roma, che fino a quel momento stava giocando una brutta partita, capitalizza al massimo un bell'assist di Mkhitaryan in mezzo all'area di rigore. Al 58esimo Trabzonspor pericolosissimo con Gervinho che semina il panico nell'area di rigore, ma la difesa romanista sventa il pericolo. I padroni di casa trovano il gol del pareggio al 64esimo grazie a Cornelius appena entrato. L'ex attaccante del Parma, sovrasta Mancini nel gioco aereo e di testa manda in rete l'assist di Bruno Peres. La Roma sbanda dopo il gol subito e rischia di capitolare sotto i colpi di Nwakaeme, che però tira centrale due volte favorendo gli interventi di Rui Patricio. All'81esimo nuovo vantaggio della Roma con il nuovo acquisto Shomurodov. Gol da rapace dell'uzbeko che è bravo ad avventarsi su un pallone vagante in area di rigore, dopo che Mancini da sviluppo di calcio d'angolo ha colpito il palo. Si tratta del primo gol ufficiale in maglia giallorossa per Shomurodov che dopo il gol lascia il campo a Borja Mayoral. Al 93esimo ultima occasione della partita, ed è del Trabzonspor ma Rui Patricio si oppone al colpo di testa di Vitor Hugo e la Roma vince la partita.

Tabellino:

TRABOZSPOR (4-3-3): Çakir; Bruno Peres, Edgar Ié, Vitor Hugo, Koybas (dal 63' Trondsen)i; Bakasetas, Özdemir (dal 77' Omur), Hamsik; Gervinho (dal 63' Cornelius), Djaniny (dall'83 Koita), Nwakaeme. Allenatore: Avci.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Veretout (dal 90' Diawara), Cristante; Mkhitaryan (dall'82' Pérez), Pellegrini (dal 90' Kumbulla), Zaniolo (dal 93' Reynolds); Shomurodov (dall'82' Borja Mayoral). Allenatore: Mourinho.

MARCATORI: 64' Cornelius (T); 55' Pellegrini (R), 81' Shomurodov (R)

AMMONITI: Bruno Peres (T), Ié (T); Vina (R)

ARBITRO: Jug (SVN)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trabzonspor-Roma 1-2, Shomurodov regala la vittoria a Mourinho

RomaToday è in caricamento