Totti: "Gli obiettivi della Roma? Scudetto, Champions e Coppa Italia"

Il capitano romanista: "Juve squadra da battere ma noi abbiamo grandi potenzialità"

La Juventus è la squadra da battere ma noi "sappiamo di avere grandi potenzialità". Lo ha detto Francesco Totti intervistato dal canale sportivo di al Jazira in Francia, BeinSport, prima della sfida di Champions League contro il Manchester City. 

"Tutti si aspettavano la stessa partenza dello scorso anno - ha detto il capitano giallorosso - stiamo disputando grandissime partite, abbiamo un grande gruppo, sono stati acquistati giocatori importanti e abbiamo una rosa competitiva. Come i tifosi e i giornalisti, anche noi ci aspettiamo una grande Roma". 

Gli obiettivi? "Scudetto, Champions e Coppa Italia, anche se questa è meno importante, è sempre una coppa. La Juve - continua Totti - è campione in carica, non ha venduto, si è rafforzata. Noi siamo in questo momento la seconda squadra, quella da battere è la Juve, anche se noi sappiamo di avere grandi potenzialità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sui favoriti per la vittoria finale in Champions, a Roma TV, Totti ha le idee chiare: "il Real Madrid o il Chelsea, anche se il Bayern Monaco arriva sempre tra le prime quattro. Noi cercheremo di dare il meglio e di fare bella figura. Poi nel calcio non si sa mai".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento