Per Francesco Totti possibili due mesi di stop

Il capitano giallorosso rientrebbe solo per l'andata degli ottavi di Champions contro l'Arsenal. Per una diagnosi più precisa però saranno fatti altri esami prima di natale

E' più grave del previsto l'infortunio che ha costretto Francesco Totti ad uscire dal campo contro il Catania. L'ecografia di questa mattina ha confermato l'esistenza di una lesione muscolare dietro la coscia destra.

I tempi di recupero non sono inferiori al mese, anche per questo tipo d'infortunio si può arrivare anche a due mesi di stop. Decisivi saranno gli esami a cui il capitano giallorosso sarà sottoposto tra due giorni.

Totti dovrà osservare un riposo assoluto per almeno 10 giorni. Praticamente impossibile vederlo in campo alla ripresa del campionato contro il Milan. Se dovesse essere confermata la diagnosi dei due mesi, il numero 10 giallorosso tornerebbe abile e arruolabile solo per l'andata degli ottavi di champions contro l'Arsenal.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento