Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Todis Lido di Ostia Futsal: il rammarico di Ugherani

"Col Meta meritavamo i tre punti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – Il Todis Lido di Ostia Futsal è arrivato a pochi passi dalla grande impresa e dalla prima vittoria in A2 che tarda ad arrivare. Sabato scorso al PalaDiFiore il forte Meta, ex primo della classe a braccetto con il Maritime Augusta, ha tremato a lungo al cospetto della squadra di mister Roberto Matranga (poi espulso a inizio ripresa). Dopo il gol di Fred in apertura e il pari di Dal Cin, la formazione lidense è tornata avanti con Gabriele Ugherani prima che lo stesso Dal Cin firmasse il 2-2 in superiorità numerica per il “rosso” allo stesso autore del secondo vantaggio locale. «Sono molto dispiaciuto che quell’episodio possa aver condizionato la nostra partita e a maggior ragione che non potrò dare il mio contributo alla squadra nel prossimo match di Barletta – racconta Ugherani – La prima ammonizione ci stava tutta, forse nel secondo caso gli arbitri sono stati eccessivamente fiscali così come anche per l’espulsione del mister. Un peccato perché avevamo dimostrato di potercela giocare tranquillamente con l’attuale seconda forza del campionato e probabilmente avremmo meritato di vincere. Di fatto siamo stati un po’ in difficoltà solo per circa cinque minuti nel corso del secondo tempo, forse il Meta ha risentito dell’assenza di Musumeci, ma anche noi abbiamo avuto qualche defezione in questo avvio di stagione». Per questo l’ultimo (o anche laterale) classe 1994 si dimostra fiducioso sulle prospettive del Todis Lido di Ostia Futsal in questo campionato. «Credo che questa squadra possa lottare per le zone alte della classifica. Nelle prime giornate abbiamo un po’ patito per la mancanza della giusta amalgama, d’altronde siamo un gruppo totalmente nuovo e bisognava formare il giusto spirito di gruppo che, recentemente, si è visto in maniera chiara». Senza il giocatore ex Capitolina, il Todis Lido di Ostia Futsal inizia ora a preparare la trasferta col Cristian Barletta. «Credo che sia una partita alla nostra portata, anche se in Puglia non è mai semplice fare punti. Ma la squadra sta bene e proverà a giocarsela» conclude Ugherani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Todis Lido di Ostia Futsal: il rammarico di Ugherani

RomaToday è in caricamento