Todis Lido di Ostia Futsal, Cerulli: "Alla Coppa ci teniamo"

"Ad Augusta ce la giocheremo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – Va avanti il Todis Lido di Ostia Futsal. La formazione di mister Roberto Matranga ha superato il primo turno di Coppa Italia, quello in gara unica che è stato giocato a campi invertiti vista l’indisponibilità dell’impianto del Ciampino Anni Nuovi. Il 6-2 finale testimonia la buona gara dei lidensi che hanno schierato tra i pali il giovane Cristian Cerulli, portiere classe 1998 alla sua seconda presenza stagionale dopo l’esordio alla prima di campionato. «Un successo meritato – dice il giovane numero uno – Abbiamo attaccato decisamente di più già nel corso del primo tempo, subendo davvero pochi tiri in porta. Siamo riusciti a chiudere la prima frazione in vantaggio per 2-1 (in gol per i lidensi Cutrupi e Ugherani, poi a segno anche nella ripresa assieme a Barra, Fred su tiro libero e Gattarelli, ndr) e poi nel secondo tempo abbiamo allungato in maniera decisiva. Ci tenevamo ad andare al secondo turno di Coppa Italia e poi a riscattare il k.o. rimediato in campionato». Certo, il calendario del Todis Lido di Ostia Futsal prima della Final Four prevede l’abbinamento quasi proibitivo con l’Augusta, tra l’altro da affrontare il prossimo 14 febbraio sul suo campo. «E’ chiaro che sarà una partita durissima visto lo spessore della squadra siciliana – spiega Cerulli – Ma noi già in campionato abbiamo dimostrato di poter dare del filo da torcere ai nostri prossimi avversari di Coppa». In campionato, invece, l’obiettivo è ormai assodato e si ritrova nelle parole di molti protagonisti lidensi. «Dobbiamo cercare di centrare i play off, d’altronde la squadra ha delle ottime potenzialità e possiamo giocarci le nostre carte». A proposito di potenzialità, le sue sono notevoli come già dimostrato l’anno scorso in serie A con la Futsal Isola. «E’ un piacere poter far parte di questa società ed essere allenati da questo staff tecnico avendo davanti a me un grande portiere come Barigelli. Sono convinto che anche questa stagione stia contribuendo alla mia crescita» conclude Cerulli.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento