Roma, la fortuna bacia Thomas Lintozzi: è il tifoso ad avere l'ultimo pallone di Totti

Il pallone con la dedica e la firma di Totti, l'ultima sua perla. E' questo il cimelio recuperato in curva sud da Thomas: "Per me è sacro, non lo venderò mai

Thomas Lintozzi foto Ansa

E' Thomas Lintozzi, 26enne di Roma, il tifoso più invidiato dal mondo giallorosso. E' lui infatti che è riuscito a mettere le mani sul pallone calciato da Francesco Totti in Curva all'Olimpico nel girono del suo addio alla maglia della Roma. Quella scritta,  "Mi mancherai", resterà indelebeli per tutti gli appasionati di calcio.

Una reliquia che Lintozzi è riuscito ad accaparrarsi, ringraziando su Facebook il suo Capitano: "È arrivato il momento il momento che non avrei mai voluto che arrivasse Francè sei la ROMA lo sei sempre stato ciai riempito il core troppe volte ciai fatto piagne de gioia ma non ciavevi mai fatto piagne come stasera voglio dirti GRAZIE GRAZIE DI CUORE grazie per tutto grazie per questo regalo che ci hai fatto supera ogni cosa sei il numero 10 sei il nostro capitano sei il nostro Imperatore il tuo grido rimbomberà per sempre nella SUD e dentro di noi!".

Intervistato in diretta a Sky Sport 24, il fortunato tifoso ha poi sottolineato: "Questo pallone adesso lo metto in banca, in una cassetta di sicurezza. Ho già avuto molte offerte, ma non lo cedo nemmeno per 100mila euro. Per me è sacro, non lo venderò mai. Lo metterò in banca".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento