Sport Centro Storico

Terza edizione de Il Miglio di Roma: il palio dei berberi rivive tra piazza del Popolo e piazza Venezia

Il miglio di Roma, corsa di atletica su strada per la distanza di un miglio, avrà luogo il 22 settembre tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo

Sabato 22 Settembre si correrà il Miglio di Roma. La manifestazione, organizzata da Atleticom che si inserisce nell'ambito dell'evento Fidal Runfest 2018, ha lo scopo di riportare in vita una storica tradizione romana: il palio dei berberi. Riproponendo l'ambientazione dell'antica gara ippica, si ci pone l'obiettivo di una gara podistica per la distanza di 1609 metri, che corrisponde alla misura di un miglio anglosassone e che è esattamente la distanza che intercorre tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo. Giunta alla terza edizione Il Miglio di Roma è la più importante gara di atletica su strada in Italia.

Via del Corso, quindi, sarà per un giorno scenario della gara in cui si sfideranno atleti professionisti e non, uomini, donne ma anche famiglie. La manifestazione inizierà alle 14.00 , nelle ore successive si avvicenderanno dapprima la "family mile", gara non competitiva rivolta alle famiglie, poi la gara non competitiva e quella competitiva, gareggerà inoltre la nazionale di rugby e la peculiarità sarà che i giocatori correranno il miglio lanciandosi la palla.

Durante la manifestazione vi sarà anche un'esibizione di Laser Run, ideata per far conoscere meglio la disciplina del Pentathlon moderno con i più promettenti atleti azzurri che si esibiranno nel percorso del miglio ma anche la reunion del quartetto vincitore delle olimpiadi di Pentathlon a Los Angeles del 1984: Daniele Masala, Carlo Massullo, Pierpaolo Cristofori, Roberto Petroni, con il compito di cimentarsi in  una prova di laser run.

La manifestazione de Il miglio di Roma è, però, sport a 360 gradi. Partendo dalla consapevolezza  che i ragazzi debbano essere sensibilizzati alla pratica sportiva, intesa non solo come performace fisica ma anche come strumento di socializzazione la manifestazione ha aperto, come ormai di consueto, le porte alle Università prevendendo la presentazione di progetti e proposte in relazione alla possibilità di implementare gli eventi sportivi e l'attività fisica.

La gara del Miglio di Roma del 2018, tra i professionisti vede come grande favorito Marcin Lavandowski, atleta Polacco classe 87 e vincitore solo in quest'anno di due medaglie d'argento sui 1500, la prima ai mondiali indoor di Birmingham, la seconda ai recenti campionati di Berlino oltre che vincitore della medaglia d'oro sugli 800 metri  a Barcellona nel 2010 sui 1500 metriagli Europei indoor di Belgrado del 2017. L'obiettivo dell'atleta è battere il record raggiunto l'anno scorso da Filip Ingebrigsten di 3:59:15. A gareggiare inoltre spalla a spalla civili e membri dell'esercito, tutti grandi atleti sia italiani che di varie nazionalità europeo.

Si tratta, inoltre, di una gara tecnicamente complessa: peculiarità del miglio di Roma è che Via del Corso non è una pista perfettamente pianeggiante ci sono 7 metri di di dislivello, due parti in salita e due in discesa, oltre che la pavimentazione tipica di Roma: il san pietrino che rende la gara più insidiosa ma, forse, anche la più interessante.

Camillo Franchi Scarselli, patròn di Atleticom è colui che ha voluto fortemente la manifestazione de Il Miglio di Roma. "Mi trovavo a Napoli in una libreria e sfogliando un libro di storia dello sport,  vi era una pagina dedicata al palio dei berberi. Rimasto affascinato sia dalla storia della gara, che dalla particolare ambientazione del centro di Roma ho chiesto a un misuratore ufficiale Fidal di calcolare la distanza che intercorre tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo. E', così, venuto fuori che la distanza è perfettamente un Miglio", racconta Scarselli che continua "Io penso che esporterò la manifestazione del miglio di Roma a Milano. Sebbene non vi siano legami storici. I positivi riscontri ottenuti a Roma ci hanno consentito di raggiungere un know how tale da pensare di riproporne i tratti a Milano nel miglio che intercorre tra Piazza Venezia e Piazzale Loreto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza edizione de Il Miglio di Roma: il palio dei berberi rivive tra piazza del Popolo e piazza Venezia

RomaToday è in caricamento