I tifosi della Roma insultano il Giudice Sportivo: multata la società

Cinquemila euro a club giallorosso per uno striscione dal contenuto irriguardoso

La Roma è stata multata con 5mila euro di ammenda per uno striscione "dal contenuto irriguardoso" nei confronti del giudice sportivo Gianpaolo Tosel mostrato dai tifosi giallorossi durante la partita con l'Atalanta. Non potendo deliberare su atti che lo riguardano direttamente, Tosel ha lasciato la decisione al suo sostituto Luca Lo Giudice come è successo in passato, ad esempio a marzo dell'anno scorso per uno striscione dello stesso tenore esposto dai tifosi del Napoli. Tosel ha invece deciso 5mila euro di ammenda per Livorno e Parma, e mille euro per Fiorentina, Napoli e Torino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento