Stefano Pressello trionfa a Las Palmas: da Ostia all'oro agli Europei Master di Judo

Una scalata storica per la conquista del gradino più alto del podio per  l'atleta, nonché maestro di Judo e Brazilian Jiu Jitsu di Stefano Pressello.

Pressello, originario di Ostia, è riuscito ad imporsi a livello europeo su un terreno difficile da scalare come l'Arena di Las Palmas De Gran Canaria. Grande far play per aver saputo gestire le sue energie mentali e fisiche nell'Arena, conquistando l’oro nella categoria -90 kg e l’argento nella gara a squadre. Ottima la sua performance: tutti e 7 gli incontri, arrivando a vincere sia la finale in categoria individuale che a squadre.

Una vetrina internazionale e un location di tutto rispetto, organizzata della federazione internazionale della Eju con 35 Paesi presenti, con oltre 800 atleti partecipanti. Ma veniamo all’impresa dell'atleta master Stefano Pressello, dove nella sua categoria vi erano ben 26 partecipanti di varie nazionalità. Nel primo giorno di gare è stato l'unico italiano che ha fatto suonare l'inno nazionale. Un’impresa da sogno per gli amanti della lotta. 

Esperto e praticante di Brazilian Jiu Jitsu, l’atleta lidense, precisamente del Lido di Ostia (Roma), ha potuto esibirsi sia nella lotta in piedi che nella fase a terra. Ha conquistato con una finale da stado l’oro in categoria, vincendo la finale contro il Russo Igor Shaporin. Un'oro portato a casa con sudore e passione.

Nel mese di Agosto Pressello parteciperà ai campionati  mondiali a Las Vegas organizzati dalla federazione internazionale IBJJF.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento