Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Olimpiadi Londra 2012: Stefano Brecciaroli il cavaliere romano

Al galoppo verso la terza Olimpiadi, dopo Atene 2004 e Pechino 2008. Il romano rappresenterà l'Italia nel completo in sella a Apollo Van de Wendi Kurt Hoeve

L’Appuntato Scelto dell’Arma dei Carabinieri Stefano Brecciaroli, cavaliere di Completo, è nato a Roma il 19 novembre 1977, ha iniziato con l'equitazione all'età di 4 anni. Alla sua terza olimpiadi, a Londra sarà in sella a Apollo vd Wendi Kurt Hoeve, cavallo di razza BWP, di proprietà di Maria Giovanna Mazzocchi.

E' stato argento a squadre agli europei di Fontainebleau nel 2009, per Londra l'obiettivo di Stefano è fare bene le tre prove del Completo e arrivare in fondo al concorso olimpico.  I suoi tecnici sono Andrew Nicholson e Paolo Margi. Stefano ha conquistato lo scorso anno il secondo posto al Cico3* di Aachen, il festival dell’equitazione che è considerato dal mondo dell’equitazione “la mecca dell’equitazione” chissà che non possa ripetersi in Inghilterra, patria dell'equitazione

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi Londra 2012: Stefano Brecciaroli il cavaliere romano

RomaToday è in caricamento