Sport Grottarossa / Via dei Due Ponti, 48

Intitolato ad Andrea Pesciarelli un circolo sportivo romano

Lo stadio del calciotto del Due Ponti Sporting Club di Roma è stato intitolato alla memoria del giornalista, tifoso laziale, morto lo scorso 7 ottobre

 È stato intitolato ad Andrea Pesciarelli, il noto giornalista scomparso improvvisamente il 7 ottobre scorso, lo stadio del calciotto del Due Ponti Sporting Club di Roma. Presenti alla cerimonia di intitolazione la madre, la moglie Elisabetta e i figli, Elena e Jacopo, che hanno premiato la squadra vincitrice del torneo di calciotto, la Nazionale Attori, Questa, dopo aver battuto il TG1, ha vinto la finale contro gli Amici di Andrea del Due Ponti, i quali, invece, avevano eliminato il TG5. Nella Nazionale Attori del Presidente Lozzi erano presenti Giorgio Pasotti, Emanuele Propizio, Danilo Brugia, Milo Coretti, Edoardo Velo, Alessio Di Clemente, Marcelo Fuentes, Stefano Masciolini, Edoardo Siravo, Marco Cassini. Molto emozionante la cerimonia di intitolazione dello stadio, svoltasi ieri, nel giorno in cui Pesciarelli avrebbe compiuto 47 anni. Emanuele e Pietro Tornaboni hanno scoperto la targa e, dopo un breve ricordo dell'amico Andrea, hanno lasciato la parola al saluto della madre, dei figli e della moglie. La collega Valentina Bisti del TG1 ha letto una poesia scritta dal socio Carlo Priolo. È iniziata quindi la festa sportiva, che ha unito tutti gli amici di "Pescia", quelli con cui Andrea disputava la partita del giovedì: il capitano della squadra del TG1 Paolo Di Giannantonio Fabrizio Ferragni, Raffaele Genah, Stefano Orsini, Stefano Ziantoni, Massimo De Strobel, Marco Betello, Alessio Zucchini, Federico Vespa e poi Guido Del Turco, Lorenzo Montersoli, Fabio Tricoli, Sebastiano Somma, Edoardo Guarnera, Pino Capua, Marino Collacciano, Toni Santagata, Marco Nardo. Grande amico di Emanuele e Pietro Tornaboni, Andrea era ben voluto e conosciuto da tantissimi soci del circolo perch‚ la sua simpatia e il suo buonumore erano contagiosi e il suo arrivo non passava inosservato, pronto sempre a scambiare una battuta con tutti. Tra i tantissimi amici intervenuti, presenti anche le colleghe Carlotta Mannu, Alessandra Di Tommaso, Simona Rolandi.

(Ansa)

È stato intitolato ad Andrea Pesciarelli, il noto giornalista scomparso improvvisamente il 7 ottobre scorso, lo stadio del calciotto del Due Ponti Sporting Club di Roma. Presenti alla cerimonia di intitolazione la madre, la moglie Elisabetta e i figli, Elena e Jacopo, che hanno premiato la squadra vincitrice del torneo di calciotto, la Nazionale Attori, Questa, dopo aver battuto il TG1, ha vinto la finale contro gli Amici di Andrea del Due Ponti, i quali, invece, avevano eliminato il TG5. Nella Nazionale Attori del Presidente Lozzi erano presenti Giorgio Pasotti, Emanuele Propizio, Danilo Brugia, Milo Coretti, Edoardo Velo, Alessio Di Clemente, Marcelo Fuentes, Stefano Masciolini, Edoardo Siravo, Marco Cassini. Molto emozionante la cerimonia di intitolazione dello stadio, svoltasi ieri, nel giorno in cui Pesciarelli avrebbe compiuto 47 anni. Emanuele e Pietro Tornaboni hanno scoperto la targa e, dopo un breve ricordo dell'amico Andrea, hanno lasciato la parola al saluto della madre, dei figli e della moglie. La collega Valentina Bisti del TG1 ha letto una poesia scritta dal socio Carlo Priolo. È iniziata quindi la festa sportiva, che ha unito tutti gli amici di «Pescia», quelli con cui Andrea disputava la partita del gioved: il capitano della squadra del TG1 Paolo Di Giannantonio Fabrizio Ferragni, Raffaele Genah, Stefano Orsini, Stefano Ziantoni, Massimo De Strobel, Marco Betello, Alessio Zucchini, Federico Vespa e poi Guido Del Turco, Lorenzo Montersoli, Fabio Tricoli, Sebastiano Somma, Edoardo Guarnera, Pino Capua, Marino Collacciano, Toni Santagata, Marco Nardo. Grande amico di Emanuele e Pietro Tornaboni, Andrea era ben voluto e conosciuto da tantissimi soci del circolo perch‚ la sua simpatia e il suo buonumore erano contagiosi e il suo arrivo non passava inosservato, pronto sempre a scambiare una battuta con tutti. Tra i tantissimi amici intervenuti, presenti anche le colleghe Carlotta Mannu, Alessandra Di Tommaso, Simona Rolandi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intitolato ad Andrea Pesciarelli un circolo sportivo romano

RomaToday è in caricamento