Ssd Colonna calcio, Torricelli pronto per il debutto

"Casilina? Sappiamo poco di loro”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Colonna (Rm) – Sta per suonare la “campanella” per la rinnovata Prima categoria del Colonna. La squadra del neo mister Alberto Torricelli debutterà domenica prossima tra le mura amiche contro il Casilina. “Vengono da un’unione di intenti con il Ponte di Nona di cui conosco la voglia di ben figurare – dice l’allenatore castellano - Ma della loro prima squadra sappiamo poco, al momento sono un po’ un’incognita”. Il Colonna ha un gruppo in formazione, sicuramente rinnovato rispetto alla passata stagione: “Nelle prime settimane abbiamo avuto qualche problemino, ma pian piano le cose sono migliorate e nelle ultime due amichevoli contro Marino e Pibe de Oro la squadra ha sfoderato delle prestazioni convincenti e ha mostrato dei chiari passi in avanti. Per la sfida col Casilina speriamo di poter essere al 70-80% della condizione fisica, d’altronde è normale non essere al top”. Il tecnico parla della conformazione della rosa: “Ci sono diversi elementi che non facevano parte del vecchio gruppo e anche un nuovo allenatore, quindi stiamo cercando di lavorare sull’amalgama e anche sulla costruzione di una mentalità vincente perché vogliamo essere protagonisti”. Torricelli si era espresso in maniera chiara nei primi giorni successivi alla presentazione e non ha cambiato idea a distanza di un paio di mesi: “Il girone è molto tosto, ma ce lo aspettavamo. Ci sono compagini che hanno investito tanto e che sicuramente saranno protagoniste fino alla fine per la vittoria finale. Noi, però, siamo fiduciosi sulle qualità del gruppo e non abbiamo cambiato idea rispetto ai primi giorni della mia avventura qui a Colonna”. L’allenatore si dice soddisfatto della sua prima parte di esperienza nel club castellano: “Assieme al direttore David Pinci abbiamo allestito un organico molto competitivo e poi mi trovo benissimo in questo ambiente e con la società, che non ci fa mai mancare la propria vicinanza”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento