rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport

Simone Inzaghi: "La panchina della Lazio in Serie A è il mio grande sogno"

Il tecnico della Primavera: "Spero che la mia Lazio vinca per fare l'accoppiata Coppa Italia-Campionato"

Simone Inzaghi non si nasconde e sogna la panchina della Serie A con la Lazio: "Sono a Roma da 15 anni, sono orgoglioso di essere laziale. Ringrazio il presidente Lotito e Tare che mi hanno dato l'opportunità di iniziare e se un giorno capiterà sarò pronto". 

L'allenatore della Lazio Primavera, intervenuto alla cerimonia di assegnazione dei Premi Ussiroma presso il Circolo Canottieri Aniene, è chiaro: "Il passaggio alla panchina non è stato semplice ma negli ultimi anni ho giocato poco e il distacco non è stato traumatico a differenza di mio fratello Pippo - prosegue Inzaghi -. Con mio fratello ci confrontiamo, io ho più esperienza visto che alleno da 4 anni. Nelle due competizioni in cui eravamo presenti, il campionato Primavera e la Coppa Italia siamo stati bravi entrambi. Adesso manca lo scudetto, il Milan non ci sarà perchè ha perso i playoff, spero che la mia Lazio vinca per fare l'accoppiata Coppa Italia-Campionato che non è mai riuscita a nessuno in passato". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone Inzaghi: "La panchina della Lazio in Serie A è il mio grande sogno"

RomaToday è in caricamento