Sport

Roma, a Catania rientrano Mexes e Perrotta

Possibile il rientro del centrale francese con lo spostamento di Burdisso sulla destra. A centrocampo dubbio Perrotta-Cicinho. Se gioca il primo sarà 4-3-2-1. Se gioca il secondo 4-4-2, con Taddei a sinistra

Seconda trasferta in terra siciliana in 4 giorni per la Roma. Dopo la pallanuoto di Palermo, si va al Massimino di Catania dove, al di là delle condizioni metereologiche, i giallorossi sono attesi dalla solita atmosfera rovente.

Campo amaro quello di Catania, dove il 17 maggio 2008 si è probabilmente interrotto il ciclo Spalletti e rotto in qualche modo lo splendido giocattolo romanista. A un anno e mezzo di distanza molto è cambiato a cominciare dall'allenatore che ritrova la squadra dove ha giocato quando era giocatore.

Un avversario, il Catania, che oggi fa sicuramente meno paura, ma che, oggi come allora, vivrà domenica un'ultima spiaggia. Se infatti a maggio 2008, la truppa di Zenga si giocava la salvezza, domani Mascara & co. sono chiamati a salvare la panchina del debuttante Atzori che ha raccolto in 5 giornate appena 2 punti. L'ombra di Mazzarri si staglia all'orizzonte.

Da vendicare per i giallorossi c'è anche l'ignomignoso tre a zero dell'anno scorso, quando Morimoto per una giornata si sentì Van Basten in mezzo all'inguardabile difesa giallorossa. Proprio il reparto arretrato è chiamato al riscatto dopo i soliti tre gol di Palermo. Possibile in questo senso il ritorno in campo di Mexes che dovrebbe affiancare Juan, con Burdisso a destra e Riise a sinistra.

Davanti a loro agiranno Taddei, De Rossi e Pizarro, con Perrotta trequartista dietro a Totti e Vucinic. Unica variante il possibile impiego di Cicinho a destra a Taddei a sinistra con l'esclusione di Perrotta. In porta dovrebbe essere confermato Julio Sergio.

Catania: Andujar, Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano, Delvecchio, Carboni, Biagianti, Martinez, Morimoto, Mascara
Roma: Julio Sergio, Burdisso, Mexes, Juan, Riise, Taddei, Pizarro, De Rossi, Perrotta (Cicinho), Totti,Vucinic. Allenatore Ranieri
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, a Catania rientrano Mexes e Perrotta

RomaToday è in caricamento