Sport

Addio a Behrami, ecco Sculli. Pizarro parte o rimane?

La Fiorentina supera la Roma nella caccia a Behrami. Pradè si tutela e corteggia l'esterno del Genoa. Missione in Cile. Obiettivo: conoscere il destino di Pizarro

E' volato, in missione in Cile questa mattina, Paolo Bertelli per controllare il processo riabilitativo di David Pizarro. Il preparatore atletico e amico del Peq è andato a sondare e, all'occorrenza a mediare, la posizione di Pizarro. Bertelli conosce il piccolo centrocampista cileno dai tempi di Udine, quando Pizarro fu scoperto da Luciano Spalletti. Sul piccolo centrocampista giallorosso ci sarebbe infatti l'interesse del neo campione di Russia Zenit, allenato proprio da Spalletti.

La Roma sembra aver scelto. Sarà Giuseppe Sculli il prossimo esterno romanista e non Valon Behrami. Il club capitolino, visto l'inserimento della Fiorentina nella trattativa per lo svizzero, si è tirato indietro. Daniele Pradè infatti non vuole fare aste e ha dirottato il suo interesse sull'esterno offensivo napoletano del Genoa. Il pupillo dell'ex tecnico dei grifoni, Giampiero Gasperini, è ormai prossimo al rientro e si è detto “entusiasta” per il suo possibile approdo all'ombra del Colosseo. La trattativa potrebbe coinvolgere anche Leandro Greco che piace molto a Preziosi.

Mexes vuole rimanere a Roma e il francese ha scelto l'Adnkronos per parlare della sua situazione contrattuale: "Il mio rapporto con la famiglia Sensi e in particolare con il presidente dott. Franco Sensi e attualmente con la dottoressa Rosella Sensi è sempre stato impostato sulla trasparenza e la fiducia reciproca. In particolare in riferimento a quanto scritto relativamente al contratto, ho sempre sostenuto che non c’era fretta e che ci sarebbero stati tempi e modi per affrontare il discorso sul rinnovo. Come da sempre nella mia carriera di calciatore, della situazione contrattuale se ne occupa esclusivamente il mio procuratore. È da tempo che si sente con la società e so che nei prossimi giorni si incontreranno a Roma. Sono sicuro come ho sempre sostenuto nelle mie dichiarazioni passate, che non ci saranno problemi e qualsiasi decisione sarà presa inerente al mio futuro sarà fatta in sintonia con la società a cui devo molto".


Intanto è ufficiale il passaggio in prestito fino a fine stagione dalla Roma al Bari dell'attaccante Stefano Okaka. L'attaccante di colore oggi non si è allenato e domani giocherà il derby contro il Lecce. Altra squadra giallorossa. Vanni Puzzolo, agente di Brighi ha smentito per l'ennesima volta qualsiasi voce su un possibile passaggio del suo assistito a Fiorentina o Parma. "Ho uno splendido rapporto con il ds della Fiorentina Corvino – ha dichiarato Puzzolo ai microfoni di Mediaset - se fosse stato interessato me lo avrebbe detto. Invece, non ho ricevuto nessuna telefonata, sono solo voci, così come lo è quella relativa al Parma. Matteo sta bene a Roma e la società non credo abbia intenzione di cederlo”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Behrami, ecco Sculli. Pizarro parte o rimane?

RomaToday è in caricamento