rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Sport

San Nilo Grottaferrata (ginnastica ritmica), Martinelli: "Soddisfazione per saggio finale"

Il settore della ginnastica ritmica del San Nilo Grottaferrata si è preso di prepotenza la scena

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Grottaferrata (Rm) – Il settore della ginnastica ritmica del San Nilo Grottaferrata si è preso di prepotenza la scena. Nello scorso fine settimana le ragazze della responsabile Simona Martinelli hanno riempito il palazzetto dello sport intitolato a Saverio Coscia mettendo in scena un saggio finale davvero molto coinvolgente. Circa 80 tesserate del gruppo criptense hanno prodotto uno spettacolo sul tema dei musical più famosi che si è concluso dopo un paio d’ore con l’esibizione di tutte le ragazze sulle note di “Romeo e Giulietta”. «Siamo davvero molto contente per come è andato il saggio – commenta la Martinelli – Avevamo qualche timore perché c’erano tante bimbe piccole tra le partecipanti, ma sono state tutte molto ordinate, composte e decisamente brave nell’esecuzione di ciò che avevamo preparato». Al di là dell’inevitabile allegria trasmessa dalle più piccole, uno dei momenti salienti del saggio è stato legato alle ginnaste più grandi. «Ci sono venute a trovare due mie ex allieve, le gemelle Valentina e Susanna Landi. Sulle note di “Notre Dame de Paris” si sono esibite assieme alle nostre ragazze più esperte vale a dire Flavia Scotini, Costanza Arveni, Sara Procaccini, ma anche Alice Rastelli e Sofia Camilli che l’anno prossimo smetteranno l’attività agonistica per motivi di studio. E’ stato un momento decisamente emozionante». Al termine delle varie esibizioni, si è poi passati alla premiazione di tutte le atlete presenti tra gli applausi festanti di genitori, parenti e amici che sono sembrati davvero compiaciuti da quanto visto. La stagione del settore ginnastica ritmica del San Nilo Grottaferrata si è conclusa così, anche se gli allenamenti andranno avanti fino alla fine di giugno. «Il bilancio dell’annata è estremamente positivo – sottolinea la Martinelli -. Abbiamo avuto ottime risposte dalle gare agonistiche che abbiamo affrontato e forse nella prossima stagione potremmo anche decidere di cimentarci in qualche gara federale. A livello numerico il gruppo è cresciuto ulteriormente e nell’ultimo periodo diversi genitori sono venuti a chiederci informazioni per la prossima stagione: questo è il segnale più concreto che siamo sulla strada giusta».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Nilo Grottaferrata (ginnastica ritmica), Martinelli: "Soddisfazione per saggio finale"

RomaToday è in caricamento