Roma-Viktoria Plzen 5-0 | Tutto troppo facile: manita e primo acuto da Champions

Dopo neanche 4 minuti la Roma passa con Dzeko, che raddoppia prima dell'intervallo. Nella ripresa gioia per Under e Kluivert

Foto Ansa

La Roma vince 5 a 0 contro il Viktoria Plzen nella seconda giornata di Champions League. Alla prima occasione la squadra di casa non perdona: ingenuità di Reznik che sul filtrante di Kolarov lascia inspiegabilmente solo Dzeko che da posizione defilata entra in area di rigore e con il mancino manda alle spalle di Kozacik: è 1 a 0. I cechi, in contropiede, provano a svegliarsi anche grazie ad una bella iniziativa di Horava che pensa Krmencik: palla alta. 

La Roma domina ma rischia quando il Viktoria attacca. Al 19' è Reznicek a sfiorare il pari. I ragazzi di Di Francesco quando cambiano marcia, però, sono imprendibili per i cechi come quando al 29' Under si mette in proprio calciando col mancino e centrando l'incrocio dei pali. Al 39' arriva il raddoppio: Dzeko si fa beffe della difesa del Viktoria e batte Kozacik. 2 a 0. 

Nella ripresa la Roma chiude la pratica. Azione che parte dalla sinistra con pallone per Pellegrini che arriva al limite dell'area di rigore e vede il taglio di Under puntualmente servito che tutto solo davanti a Kozacik non sbaglia: è 3 a 0. La Roma cala il poker al 74'. Ennesimo lancio di Pellegrini per lo scatto di Under che arriva in area e cerca di sorprendere Kozacik con un tocco morbido, pallone respinto dal portiere sul destro di Kluivert che non sbaglia da pochi passi. Poker e 4 a 0. Al 90' c'è tempo anche per il 5 a 0, la manita della Roma condita dalla tripletta di Dzeko. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Tabellino e pagelle di Roma-Viktoria Plzen

Roma (4-2-3-1): Olsen 6; Florenzi 6,5, Fazio 6, Juan Jesus 6, Kolarov 6,5 (75' Zaniolo 6); Cristante 6,5, Nzonzi 6,5; Under 7 (75' Pellegrini Luca 6), Pellegrini 7,5 (75' Schick 6), Kluivert 6,5; Dzeko 8. Panchina: Mirante, Marcano, Santon, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco
Viktoria Plzen (4-2-3-1): Kozacik 6; Reznik 5, Hejda 5, Hubnik 5,5, Limbersky 5; Prochazka 5, Hrosovsky 5,5; Zeman 5 (72' Ekpai 5,5), Horava 5 (66' Kolar 5,5), Kovarik 5,5; Krmencik 5,5 (78' Reznicek sv). Panchina: Hruska, Chory, Havelk, Pernica. Allenatore: Vrba
Marcatori: 2 Dzeko (R), Under (R), Kluivert (R), Kluivert (R)
Ammoniti: Hejda (V), Schick (R)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento