Roma VIII calcio, Supino: "Qui ho trovato un grande gruppo"

La Roma VIII ha ingranato la sesta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – La Roma VIII ha ingranato la sesta. La squadra di mister Fiaschetti ha vinto il suo sesto incontro consecutivo (il decimo nelle ultime undici partite di campionato) violando anche il campo dell’Atletico Monteporzio per 3-2. «Abbiamo avuto un ottimo impatto con la partita – racconta il portiere classe 1998 Clemente Supino – Nel primo tempo abbiamo nettamente dominato tanto da andare all’intervallo in vantaggio per 3-0 con le reti di Antunes, Ciferri e Dantimi. Poi nella ripresa abbiamo avuto qualche momento di nervosismo e sono stati espulsi prima Antunes e poi Dantimi, quindi in nove contro undici tutto è stato più difficile e l’Atletico Monteporzio ha tentato la rimonta che per fortuna non è stata completata. Nel finale, comunque, abbiamo dimostrato una volta di più di saper soffrire e di farlo da squadra». Il giovane portiere è arrivato in estate alla Roma VIII ed è al suo primo anno di prima squadra, ma ha già dimostrato di avere qualità importanti sfoderando anche qualche intervento decisivo. «Il merito è principalmente dei compagni che mi stanno dando un grosso aiuto, oltre che ovviamente del mister e del suo staff che mi hanno dato tanta fiducia. Ovviamente sono contento di come stanno andando le cose dal punto di vista personale, ma principalmente sono felice per il rendimento della squadra» rimarca Supino che poi fa una sottolineatura importante. «Spesso il quartiere di Torbellamonaca si porta dietro una nomea negativa e invece io qui ho trovato un gruppo fantastico composto da ragazzi davvero speciali e disponibili. Mi hanno accolto alla grande e questo ha indubbiamente favorito il mio inserimento». Grazie all’ultimo prezioso successo, la Roma VIII ha aumentato il vantaggio a sei punti sulle dirette inseguitrici (ora Piglio e Giardinetti Garbatella sono appaiate). «Ce la giocheremo con loro per il primo posto, ma dovremo stare attenti perché in ogni gara si possono perdere punti pesanti – spiega Supino – Comunque qui c’è tanta voglia di vincere sia dal punto di vista individuale che collettivo, abbiamo tutti i mezzi per arrivare sino in fondo sia in campionato che in Coppa e faremo di tutto per riuscirci». La Prima categoria della Roma VIII tornerà in campo il prossimo 14 gennaio nel match casalingo con il Bellegra.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento