Sport

Ssd Roma VIII calcio, Fabiani: "Gruppo è ambizioso nonostante le difficoltà"

E’ arrivato al terzo tentativo il primo successo della Roma VIII nel 2019

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – E’ arrivato al terzo tentativo il primo successo della Roma VIII nel 2019. Dopo i k.o. esterni di misura contro Dinamo Labico e Torpignattara, la formazione di mister Fabrizio Fiaschetti piega 3-0 il Crystal Pioda grazie ai sigilli di Romozzi, Antunes e Ciferri (vale a dire l’intero tridente offensivo) e nonostante le diverse assenze che hanno falcidiato il gruppo capitolino. «Era troppo importante vincere, avevamo solo questo risultato in testa – spiega il centrocampista classe 1999 Alessandro Fabiani – Sono state delle settimane difficili, ma siamo scesi in campo con la giusta determinazione nonostante mancassero diversi giocatori importanti. Questa è la dimostrazione che questa squadra ha una forte voglia di risalire la classifica». Il girone F di Prima categoria rimane all’insegna dell’equilibrio e ciò può essere un vantaggio per le squadre che in questo girone d’andata avevano perso qualche punto. «Tutta la squadra crede nella possibilità di tornare ai vertici. Finchè non ci condannerà la matematica faremo di tutto per arrivare in vetta». Fabiani, arrivato poco più di un mese fa dall’Atletico Torrenova, si è già integrato perfettamente nel gruppo. «In Promozione avevo poco spazio e così ho accettato la proposta di venire alla Roma VIII, anche se in una categoria inferiore – racconta il centrocampista – Qui c’è un progetto ambizioso e la voglia di fare le cose per bene e poi ho trovato un bel gruppo ed è stato semplice inserirmi. Il rapporto con mister Fiaschetti? C’è stata immediata sintonia, sento la sua fiducia e riesco a trovare spazio per poter dare il mio contributo» sottolinea Fabiani. La Prima categoria della Roma VIII può ricevere una spinta anche dal calendario che le fornisce l’opportunità di giocare un nuovo match tra le mura amiche: domenica prossima, infatti, arriva la Novauto che al momento occupa la terza posizione in classifica (assieme al Rocca Priora) e che è distante sei punti dalla formazione di Fiaschetti. All’andata la Novauto diede il primo dispiacere stagionale alla Roma VIII e la voglia di riscatto per Ciferri e compagni sarà molto alta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ssd Roma VIII calcio, Fabiani: "Gruppo è ambizioso nonostante le difficoltà"

RomaToday è in caricamento